forse non ho capito che sta male

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
mammamatty
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1600
Iscritto il: dom nov 30, 2008 9:56 pm

Messaggio da mammamatty »

Vale ti posso dire che anche Giada è così ultimamente.All'inizio me la sono presa con gli allontanamenti forzati improvvisi, ma ormai sono 2 settimane che siamo tornati alla normalità , ma continua ad essere una lagna continua.Gli unici momenti che mi permette di fare qualcosa è quando il fratello si mette a giocare accanto a lei. Consigli non ne ho ma un abbraccio te lo mando!!



Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

grazie per gli abbracci.

Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

certo che se poi aspetto il sabato per tirare il fiato e il marito anzichè stare via 1 ora si mette a tagliare le siepi del giardino, è anche difficile rilassarsi.
alla fine il bambino ce l'ho sempre e solo io.

e anche oggi è ingestibile.

Avatar utente
valedirimini
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5117
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:00 pm
Contatta:

Messaggio da valedirimini »

val3nt1na ha scritto:certo che se poi aspetto il sabato per tirare il fiato e il marito anzichè stare via 1 ora si mette a tagliare le siepi del giardino, è anche difficile rilassarsi.
alla fine il bambino ce l'ho sempre e solo io.

e anche oggi è ingestibile.
digli al marito di tagliarle di notte le siepi e che cazzo! vale prendi e lasciaglielo e tu esci!!!vai ora! :bacio:

Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

ma dove vado? ho tutti e due i bambini.
e quello che se la spassa a fare giardinaggio sotto un bel sole.
ho un nervoso

ho provato a portare fuori leo ma è una lagna devo tenerlo in braccio lo stesso
e a vedere che mio marito si diverte e io non faccio un cazzo mi viene da piangere

Avatar utente
valedirimini
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5117
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:00 pm
Contatta:

Messaggio da valedirimini »

val3nt1na ha scritto:ma dove vado? ho tutti e due i bambini.
e quello che se la spassa a fare giardinaggio sotto un bel sole.
ho un nervoso

ho provato a portare fuori leo ma è una lagna devo tenerlo in braccio lo stesso
e a vedere che mio marito si diverte e io non faccio un cazzo mi viene da piangere
vale lasciaglieli entrambi e vatti a fare due passi!!!

Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

valedirimini ha scritto:vale lasciaglieli entrambi e vatti a fare due passi!!!
ma vale non posso
è sulle scale con suo fratello, come posso lasciarglieli????
mi aspettavo che avesse da fare poco,invece è venuto suo fratello, ne avranno per tutto il giorno.
non mi ero resa conto che quando comincia la primavera per me i weekend sono finiti, fino a ottobre

mi ero dimenticata che abbiamo il giardino e l'orto che non si fanno da soli(questa è la sua versione).



io penso che leo sia così perchè mi sente che sono nervosissima

beatrix

Messaggio da beatrix »

val3nt1na ha scritto:per carità io sono contenta che stia bene, cresce ed è intelligente
mi rendo conto di essere una frignona
è tornato mio marito mi ha vista e mi ha chiesto cosa avessi

ecco a spiegarlo a parole mi sono sentita una cacca

insomma sono io che non lo reggo,io non riesco a stare delle ore su ore sempre accesa, ho contato al massimo 7 secondi di silenzio,lo giuro.ecco io sono il problema.

io ho bisogno ogni tanto di staccare.

non dovrei essere contenta di poter stare con mio figlio 24 h su 24???
No che non dovresti essere contenta? Ma scherziamo??? Il problema NON SEI TU, sono i 7 secondi di silenzio, che sono troppo pochi, una tortura!

Per carità, mi unisco al coro di chi ti dice di essere paziente, ma ti assicuro che lo faccio con grande ipocrisia, perché al tuo posto avrei provato tutte le soluzioni.

Senti, una banalità. I miei (che pure sono dei bambini normalmente gestibili) sono molto più buoni quando non sono con me. Non hai proprio modo di mollarlo due ore ad un papà, ad una nonna, ad una babysitter appositamente assoldata per l'occasione? (sarebbero soldi ben spesi ti assicuro).

E se funzionasse, ripetere l'operazione con regolarità?

Mi preoccupi tu e mi preoccupa Lorenzo, che come dici non si è mai lamentato di nulla.

Rispondi