Viaggi e vacanze: cosa c’è nello zaino di mio figlio

Anche se i miei bambini sono fuori dal tunnel dei pannolini, trovo comunque ancora comodo predisporre uno zaino per le vacanze o un weekend, pieno di cose utili a far fronte ai nemici della quiete familiare in viaggio: fame, noia e disagio.

Lo zaino

Lo zaino che usiamo è lo Egghead della Eastpak.  Ha 32 litri di capacità, le misure sono 30x42x30 cm, ed ha spazio sufficiente per mettere tutte le nostre cose. Ha anche la giusta quantità di tasche per organizzare al meglio lo spazio. Ci sono due compartimenti grandi, una tasca esterna e una posteriore per il tablet.

Cosa metto nella tasca esterna

 

  1. Igienizzante per le mani
  2. Fazzoletti
  3. Cerotti
  4. Elastici per capelli
  5. Burro Cacao

Nel primo scomparto

 

  1. Snack e acqua
  2. Salviette umidificate
  3. Cannucce
  4. Sacchetti piccoli per metter via panni sporchi o spazzatura
  5. Intrattenimento – a rotazione nel nostro zaino portiamo:
    • Scatoline di mini puzzle: sono piccole e facilmente trasportabili.  Quando sono assemblati, i puzzle misurano 12,7×17,7 cm quindi si possono fare tranquillamente su un tavolo di un ristorante o sul tavolino di un aereo.
    • Stickers e qualcosa dove incollarli: si trovano molti di questi set nelle edicole e cartolerie. Ce ne sono una grande varietà (viaggi, animali, facce buffe, sirene giusto per citarne qualcuno) e possono essere acquistati su Amazon
    • Piccoli pupazzetti/macchinine/mini set da tè/pupazzetti da dita
    • Libri
    • Carte
    • Matite colorate e fogli di carta

Nel secondo scomparto

 

Backpack_Pocket C

  1. Cambio di vestiti, calzini, slip
  2. Un cardigan leggero o una felpa
  3. Berretto
  4. Protezione solare
  5. Copriwater

E voi cosa mettete nello zaino dei vostri bambini?

Viaggi e vacanze: cosa c’è nello zaino di mio figlio
5 (100%) 2 votes

Condividi se ti è piaciuto!

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.