Halloween in tavola: piccole ricette per una grande, e spaventosa, serata

0
240

Avete già scelto le maschere e gli addobbi per la casa, avete già deciso quali caramelle comprare e chi invitare per la cena più spaventosa dell’anno, ma non sapete ancora cosa cucinerete perché si sa, per la serata di Halloween niente può essere “normale”. Dovrete quindi decidere per pietanze succulente e che allo stesso tempo siano in tema. Vediamo insieme qualche idea così da decidere per tempo cosa portare in tavola senza incorrere in spiacevoli sorprese. L’idea più divertente anche se forse già vista è quella di realizzare dei piccoli antipasti a forma di mummia. Bastano due semplici ingredienti: würstel e pasta sfoglia.

Mummie di Wurstel

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 confezioni di würstel media grandezza
  • chiodi di garofano

Prendiamo la sfoglia, preferibilmente di quelle rettangolari che si comprano già pronte nel banco frigo. La stendiamo e cominciamo a tagliare tante piccole strisce ogni mezzo centimetro. Prendiamo il würstel e cominciamo ad avvolgerlo con una striscia di pasta dalla base fissandola bene in modo da coprire tutta l’estremità e proseguiamo fino a sopra lasciando scoperto centimetro e mezzo di carne. Tagliamo la pasta in eccedenza e mettiamo due chiodi di garofano per realizzare gli occhi della mummia. Potete anche proseguire con la pasta fino in alto lasciando però libera la parte del “volto”. Mettiamo tutte le nostre piccole mummie su una teglia coperta da carta da forno e cuociamo a 200° in forno statico per 20-30 minuti o fino a che vedrete la pasta ben dorata e cotta.

Saranno molto divertenti serviti come antipasto già in tavola ad accogliere i commensali. Per proseguire potete pensare a un buon risotto con zucca e gorgonzola da servire direttamente dentro alla zucca svuotata e ben lavata.

Risotto zucca e gorgonzola

– 300 gr di zucca
– mezza cipolla
– 30 gr di olio extra vergine
– 320 gr di riso
– 6 cucchiai di aceto balsamico
– 900 gr acqua calda e dado
– 100 gr di gorgonzola
– 20 gr di burro

Tagliate la zucca a cubetti piccoli e mettetela in una pentola insieme alla cipolla tritata e 20 gr di olio. Cuocere per 8 minuti girando di tanto in tanto per non far bruciare gli ingredienti e a fine cottura tritare con il minipimer fino ad avere una crema. In un altra pentola più grande, mettere il resto dell’olio insieme al riso e a due cucchiai di aceto balsamico e cuocere cinque minuti a fuoco alto, senza coperchio. Aggiungere l’acqua calda con il dado (o direttamente il brodo) e continuare la cottura per altri 10 minuti continuando a mescolare. Aggiungere la zucca, il sale e cuocere per altri 4-5 minuti o finchè il riso non sarà cotto. Una volta terminata la cottura versare in una risottiera e mantecare con il gorgonzola tagliato a cubetti, l’aceto e il burro, mescolando fino ad avere une buona consistenza.

Muffin di zucca

– 2 uova
– 150 gr zucchero
– 275 gr di zucca lessata (350 gr di zucca cruda)
– 275 gr di farina
– 75 gr di burro
– 1 bustina di lievito
– zenzero
– cannella
– noce moscata
– scorza di arancia
– scorza di limone

Cuociamo la zucca e schiacciamola con la forchetta. In un contenitore a parte sbattiamo le uova con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso a cui andremo ad aggiungere  il burro sciolto. Aggiungiamo poi la zucca, la farina, il lievito e mescoliamo il tutto insieme alle spezie: 1cm circa di radice di zenzero grattugiata, mezzo cucchiaino di cannella, la scorza di un quarto di arancia, la scorza di un quarto di limone, un pizzico di noce moscata. Versiamo poi il composto nei pirottini, imburrati e infarinati o con i pirottini di carta. Infornate a 175° per circa 15 minuti.

 

 

Halloween in tavola: piccole ricette per una grande, e spaventosa, serata
5 (100%) 1 vote