Crema corpo idratante: quale scegliere per la pelle secca e sensibile


Quante volte hai dimenticato di applicare la crema corpo idratante? Un errore banalissimo fatto appena esci dalla doccia, ma che costa caro alla pelle. Siamo convinti che la pelle del corpo sia al sicuro, grazie a vestiti pesanti in inverno e alla crema solare in estate. In realtà, abiti sempre più attillati, tessuti sintetici, sbalzi di temperatura, attività sportiva, sole e docce frequenti sono solo alcuni dei fattori che possono rendere la pelle del corpo secca e sensibile.

Crema corpo idratante

Perché è importante idratare il corpo tutti i giorni?

L’idratazione è il primo gesto beauty da osservare per mantenere la pelle più giovane e ritardare la comparsa degli inestetismi tipici del tempo che passa come rughe, lassità cutanee e smagliature. Dimenticare a lungo l’applicazione della crema idratante corpo rende la pelle secca, disidratata e di conseguenza più reattiva e sensibile.

Ecco perché applicare la crema corpo deve entrare a far parte delle abitudini quotidiane: non sono giustificati neanche i più pigri! Oggi in commercio è infatti facile trovare almeno una crema corpo che vanti azione super idratante e ad assorbimento rapido. Questi prodotti velocizzano la penetrazione dei principi attivi e lasciano la pelle asciutta, senza dover aspettare prima di vestirsi.

La crema corpo idratante: qual è la migliore?

Soprattutto in caso di pelle sensibile o che si secca facilmente è bene individuare un una crema corpo idratante che risponda a queste esigenze specifiche. La miglior crema corpo deve limitare e rallentare l’evaporazione cutanea di liquidi e presentare, tra gli eccipienti, un cocktail di acqua e lipidi, sostanze amiche della barriera idrolipidica, perché l’aiutano a mantenersi intatta e protetta.

Per le più “green” che preferiscono una crema idratante corpo naturale, sono ottime le formulazioni con aloe e burro di karitè, grazie alle loro proprietà restitutive ed emollienti. Idratano in profondità la pelle, lasciandola morbida e vellutata.

La crema corpo idratante per pelle secca contiene invece molti olii, come quello di argan o di mandorla. La crema idratante per il corpo che compri in farmacia sarà inoltre ricca di aminoacidi e acido ialuronico. Due attivi ideali per la pelle secca perché favoriscono l’idratazione superficiale e profonda dell’epidermide aiutandola a mantenersi più elastica.

Per la pelle sensibile, consigliata anche come crema corpo idratante uomo, la formulazione con fosfolipidi e glucosamina o con acqua termale. I fosfolipidi sono biocompatibili con le membrane cellulari e riescono a trasportare in profondità gli altri attivi, aiutando la pelle nel fisiologico processo di rigenerazione. Questa particolarità rende i fosfolipidi amici del tessuto cutaneo, garantendo un’azione delicata e tollerata anche nei casi di pelli più sensibili.

Una crema corpo idratante con estratti termali ha invece un’azione delicata e lenitiva ottima in caso di pelle che si arrossa facilmente e si screpola. In caso di pelle molto sensibile attenzione alla scelta di una crema idratante corpo bio, poiché alcuni eccipienti naturali possono creare allergie o intolleranze. In questi casi, acquistare la crema corpo idratante in farmacia è sicuramente la mossa più saggia.

Quando applicare la crema idratante corpo?

Prima regola è applicare la crema idratante corpo su una pelle correttamente detersa. Applicare il prodotto su un tessuto cutaneo non perfettamente pulito può favorire la penetrazione di agenti irritanti o al contrario può bloccare l’azione idratante. La crema idratante corpo andrebbe inoltre applicata tutti i giorni dopo la doccia.

In estate è poi opportuno fare differenza tra doposole e crema idratante per il corpo. Il doposole va applicato dopo la doccia al ritorno dalla spiaggia, mentre si può procedere con la crema idratante corpo prima di andare a letto. Una volta alla settimana, soprattutto nelle stagioni più calde dove molte parti del corpo sono esposte ai raggi solari e a fattori esterni come vento e sbalzi di temperatura, è utile effettuare un gommage o uno scrub delicato per eliminare le cellule morte e rendere la pelle più ricettiva e luminosa. Ricorda che una corretta idratazione riduce gli inestetismi tipici della cellulite e mantiene la pelle più elastica, in modo da prevenire la formazione di smagliature.


Condividi se ti è piaciuto!

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.