Risparmiare facendo la spesa: qualche consiglio utile


Fare la spesa è una delle attività più importanti nella vita quotidiana di qualsiasi persona e potrà sembrare strano, ma è anche una delle più complesse e difficili.

risparmiare con la spesa

Il motivo? Se non si ha una idea di come organizzare la spesa, attività che viene fatta tendenzialmente settimanalmente, il rischio che si corre è di ritrovarsi a spendere cifre considerevoli che potrebbero invece essere utilizzate per altre esigenze primarie della vita quotidiana o, ancora meglio, per il proprio svago (interessante anche l’articolo 5 consigli per risparmiare in famiglia).

La domanda che tutti prima o poi si fanno è come sia possibile risparmiare sulla spesa.

Ebbene, in realtà vi sono alcune accortezze che permettono di raggiungere questo obiettivo senza per questo dover dire addio alla qualità dei prodotti e alla possibilità di mangiare alimenti che soddisfino anche le proprie papille gustative.

Come organizzare la spesa per risparmiare?

La risposta al quesito su come sia possibile organizzare la spesa per risparmiare è lunga ed articolata, perché diversi sono i trucchi che si possono utilizzare e che nel complesso possono arrivare a garantire un risparmio davvero consistente e che molti sicuramente faticano anche soltanto ad immaginare.

Il primo consiglio, che si può sicuramente definire come la base della strategia volta ad organizzare la spesa per risparmiare, consiste nel fare una lista della spesa prima di recarsi al supermercato.

In questo modo si avrà chiaro in testa quali sono i prodotti, in particolar modo alimentari, da comprare assolutamente.

Ovviamente una volta arrivati al supermercato è necessario avere una gran forza di volontà, perché bisognerà cercare di limitarsi a comprare le cose che si sono scritte nella lista.

Un altro trucco decisamente efficace consiste nel redigere un menù settimanale e solo sulla base di quello fare la spesa.

Per risparmiare sulla spesa ed anche per essere certi di mangiare in modo sano, risulta sicuramente consigliabile cercare di acquistare frutta e verdura di stagione: in questo modo non solo si mangerà in modo sano, ma si risparmierà una cifra che a fine mese sarà sicuramente considerevole.

Risparmiare facendo la spesa con più attenzione

A volte, per risparmiare facendo la spesa, non è soltanto importante organizzare questa attività munendosi di liste delle cose da comprare o controllando le diverse offerte messe a disposizione dei consumatori.

In alcuni casi risulta importante anche sviluppare una certa soglia di attenzione mentre si gira per gli scaffali del supermercato alla ricerca dei prodotti da mettere nel proprio carrello.

Un esempio di quanto appena detto? Il fatto che bisogna cercare di guardare sempre i prezzi al kg: facendolo ci si renderà conto che spesso un prodotto sembra avere un prezzo conveniente, ma di come la realtà sia diversa perché quel prodotto è in una confezione di pochi etti.

Un altro aspetto legato all’attenzione nel fare la spesa è quello relativo alla data di scadenza: se si è sicuri di consumare in fretta quel che si deve comprare, vale la pena indirizzarsi su alimenti con una data di scadenza ravvicinata, perché la maggior parte dei supermercati fa degli sconti proprio in virtù della scadenza vicina nel tempo.

Infine, gli ultimi due consigli da mettere in pratica per riuscire ad organizzare la spesa per risparmiare consistono nel fare la spesa al massimo una volta alla settimana e di portare da casa le buste per la spesa: sicuramente questa ultima accortezza non porterà un grande risparmio nelle proprie tasche, ma si tratterà pur sempre di soldi risparmiati.


Condividi se ti è piaciuto!

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.