Dente debole che si muove

Buongiorno,

gentile dottoressa sono molto in ansia per mia figlia. Lei ha dodici anni e qualche mese fa (due/tre mesi)  mentre giocava a nascondino con suo fratello i due si urtarono, un urto molto violento, lei sbattè i denti contro la fronte di suo fratello, uscii molto sangue dalle gengive, e aveva la sensazione che il dente si muovesse. Io sinceramente non lo vedevo muoversi e ho comunque preferito portarla dal pediatra. Il pediatra consigliò di non toccarlo. A distanza di 2/3 mesi mia figlia dice di sentirlo debole, sente che si muove. A me pare che sia una sua fissazione perchè non lo vedo muoversi, però ho paura perchè se cade veramente, insomma è piccola ha solo 12 anni non voglio che ricorra ad una protesi. Mi dica che cosa dobbiamo fare, sono in ansia e mia figlia la notte non dorme e piange, perchè se dovesse cadere il dente, poi i compagni la prenderebbero in giro.
 
Distinti saluti
 
Giovanna


 

La prima cosa da fare in caso di trauma dentale è recarsi da un dentista. Una radiografia di controllo e una prova di vitalità toglieranno ogni dubbio e potranno tranquillizzare lei e sua figlia.
Esistono terapie semplici e non dolorose e l’ipotesi di perdere il dente è veramente remota. L’unica cosa da non fare è attendere che succeda qualcosa, meglio prevenire. Anche per ridurre l’ansia che non giova a nulla e nessuno.

Saluti

 

Dente debole che si muove
Lascia il tuo voto!

Condividi se ti è piaciuto!

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.