Apparecchio mobile

Gentile dottoressa a maggio compirò 19 anni, quando avevo 14 anni circa dopo aver tolto dei sopraddenti con un intervento ho messo l’apparecchio fisso sia sopra che sotto però dopo circa un annetto o piu dopo che il mio dentista era sparito ho lasciato perdere. Solo lo scorso anno sono riandato da una dentista per sistemare la situazione e lei ha riscontrato uno spostamento dell’arcata, mi ha riunito con degli elastici l’apparecchio che mi era rimasto in bocca e dopo un paio di mesi me lo ha tolto per mettermi dopo aver preso le impornte di una mascherina trasparente che ho portato fino a settimana scorsa dopo di che si è rotta. Ora la dentista mi ha ripreso le impronte per mettere un altro apparecchio mobile con delle “clip” spiegandomi che l’apparecchio è formata da resina e da un filo metallico che stringeranno gli incisivi centrali superiori e laterali. Il mio problema è solo quello che l’incisivo laterale destro è storto e quindi anche quelli centrali sono leggermente aperti. La mia domanda è : questo apparecchio mi raddrizzerà i denti ? perchè su internet ho letto che ha funzione contenitiva e che per spostare i denti serve il fisso, la mia dentista però non vuole mettermelo. Lei che cosa ne pensa ?

Riccardo



 

E’ difficile rispondere ad una cosa così specifica e personale senza valutazioni cliniche..in generale i piccoli affolamenti  a 19 anni si possono risolvere con diverse tecniche, tutte valide (fisso, mobile,mascherina..) variano i tempi e le spese. solo un’accurato studio del caso può determinare la scelta più idonea ed evitare ulteriori perdite di tempo

 

Si affidi ad uno specialista in ortodonzia.potrà trovarne un elenco sul sito della SIDO .

 

Saluti


Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone
Condividi
Articolo precedenteFeci normali ma di colore giallo
Articolo successivoPizzoccheri
mm
Odontoiatra e specialista in Pedodonzia (branca dell’odontoiatria che tratta la cura dei denti dei bambini) e Prevenzione orale