Anestesia e allattamento

Buongiorno,
sono la mamma di una bimba di 5 mesi che secondo quanto suggeritomi dal pediatra sto allattando ancora esclusivamente al seno. Durante il controllo periodico del mio dentista, sono state evidenziate alcune carie che necessitano di otturazioni con anestesia locale.
Come devo comportarmi in merito? È un problema il fatto che sto ancora allattando? Se dovessi cessare temporaneamente l’allattamento al seno, per quanto tempo devo attendere prima di riprendere?
Cordiali saluti
Federica

Gentile Federica,
il rischio di reazioni allergiche all’anestetico da parte della sua bimba è remoto.
I pareri sono contrastanti e di solito mi rimetto al consiglio del pediatra.
Nelle indicazioni farmacologiche degli anestetici, non ci sono cenni di problemi durante l’allattamento e solitamente dopo 24 ore non vi è più nessuna traccia del massimo dosaggio di anestetico.
Se ha dei fastidi, si curi pure. È meglio che trasmettere dei batteri alla sua bimba!
Saluti