Infortunio e ricovero

 
Buongiorno,

venerdì 26/2 tornando a casa dal lavoro sono stata tamponata e al pronto soccorso mi hanno avviato la pratica per infortunio sul lavoro, prognosi 7 giorni. Il martedì a causa di forti dolori alla schiena sono tornata al pronto soccorso e mi hanno dato un appuntamento per essere rivalutata il 16 marzo. Sarei dovuta andare all’Inail per prolungare l’infortunio, ma ho cominciato a stare male per altri motivi, infatti il venerdì 5 marzo sono stata operata d’urgenza per una GEU. Adesso sono a casa in malattia per 15 giorni. Cosa devo fare con l’Inail? È certo che la degenza non ha migliorato i miei dolori di schiena, ma a questo punto visto che non avevo prolungato l’infortunio, decade tutto? Cosa mi consiglia?

Grazie.

Rossella

Non è proprio materia di mia competenza, comunque, se lei ha fatto fare al suo medico di fiducia una nuova certificazione di malattia, avverta l’azienda di quello che è successo e contatti l’amministrazione dell’Inail per spiegare il caso.

Auguri

Infortunio e ricovero
Lascia il tuo voto!

Condividi se ti è piaciuto!

LASCIA UN COMMENTO