Assunzione e vertebre schiacciate


 
Caro dottore,
 
le scrivo perché da pochi giorni ho vinto un concorso come operaio all’Enel, ma prima di cominciare come routine ho fatto la visita medica, dove sono stato riconosciuto idoneo per tutto tranne per delle radiografie fatte alla schiena, refertate nel seguente modo: "blocco dei corpi intervetebrali L4-L5 come da esiti di discite, sul radiogramma assunto non significativamente visualizzato l’atlante potenzialmente fuso con l’osso occipitale come nelle varianti anatomiche da rivalutare sulla base dei precedenti e disturbi oppure eseguire dettaglio RX sulla parte. Restanti spazi intersomatici nei limiti. Note artrosiche interapofisaria in L2/L3/L4/L5".

Ora, detto ciò mi hanno richiamato per un consulto ortopedico che deciderà della mia idoneità! Che possibilità ho? Considerando che non ero a conoscenza di questo mio problema, che tra l’altro non mi ha mai portato disturbi né mi ha mai portato all’assunzione di farmaci. Ho 26 anni, il mio futuro è nelle mani di un ortopedico… Godo a mio parere di un’ottima flessibilità articolare garantita da cinque anni di palestra senza nessun problema.

Grazie.

Domenico
 
 
 
Il fatto che lei non abbia mai avuto sintomatologia a carico della schiena mi rende ottimista; molto dipenderà anche da quanto – tra le sue mansioni – sia previsto che lei movimenti carichi lavorativi: in questo la dizione "operaio" non mi aiuta molto a capire il tipo di effettivo impiego previsto.
Per la mia esperienza, in genere per gli elettricisti la movimentazione manuale dei carichi non è gravosa.
In bocca al lupo.
 
 
Assunzione e vertebre schiacciate
Lascia il tuo voto!


Condividi se ti è piaciuto!

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.