Vomita spesso

 

Gentilissima Dottoressa,

la disturbo per sottoporLe un problema. Mio figlio Simone di 8 mesi e mezzo, vomita spesso (da quando era piccolissimo) al termine del pasto. Mediamente ogni due giorni ma succede che poi in un giorno vomiti due volte.

La mia pediatra dice che vomita il troppo, ma non è così lui non è un grande mangione, e poi possibile che vomiti tutto, restando a stomaco vuoto? Gli faccio il solito brodo di verdure (ormai uso tutte le verdure miste) e mezzo omogenizzato di carne (ho provato con la carne fresca ma ha vomitato due volte in un solo giorno), oppure un vasetto intero di pesce.

Il latte, prende ancora quello materno, spesso vomita la sera a distanza di un’ora dalla cena perché per addormentarsi vuol attaccarsi al seno. Cosa posso fare? Cosa può significare?

Lui pesa 10 kg. ed è lungo 71 cm e come se non bastasse è pure stitico. Devo fare qualche analisi?

Non riesco a stare tranquilla…

Grazie in anticipo

Cordiali saluti

Il bambino è cresciuto sicuramente molto e anche se vomita spesso quello che resta nello stomaco è senz’altro più che sufficiente per farlo crescere molto bene. Pertanto tendo ad essere dello stesso parere della tua pediatra. Rivaluta le modalità di alimentazione al momento dei pasti a cucchiaio, non insistere se rifiuta il boccone e riduci un po’ la quantità complessiva delle pappa: stomaco piccolo, densità un po’ eccessiva delle pappe per le capacità del bimbo di assimilarle, immaturità del coordinamento dei muscoli facciali e della bocca che servono per deglutire i cibi in modo corretto, quantità di latte materno ancora abbondante e, magari, data a richiesta, cioè in eccesso rispetto alle esigenze nutrizionali reali del bambino ormai svezzato possono essere alla causa del vomito oltre, naturalmente, ad un po di tendenza al reflusso e al vomito facile che è caratteristica quasi fisiologica di ogni lattante.

Pertanto ti consiglio di non preoccuparti, di diminuire la quantità delle pappe e di regolare un po’ le poppate al seno almeno in modo che non coincidano con l’inizio di digestione della pappa o con uno stomaco ancora pieno di pappa.

Un caro saluto, Daniela