Vaccinazioni in estate: troppo caldo?

 

Buongiorno dottoressa,

ho un bimbo di 20 mesi e dovrei vaccinarlo ora, a giugno, per meningococco e pneumococco in quanto a settembre andrà al nido e la pediatra me lo ha consigliato.

Sia per i vaccini, sia per il periodo in cui andrò a farli, ossia estate piena, lei che ne pensa?
Grazie, Stefania

Se il bimbo è attualmente in buona salute puoi tranquillamente vaccinarlo. Il caldo è fastidioso ma non aumenta il rischio di effetti collaterali: è rimasto questo timore perché per secoli il caldo è stato sinonimo di cibi avariati, di latte andato a male e via discorrendo con tutte le conseguenze patologiche del caso.

Ora il gran caldo può essere sopportato molto meglio e i sistemi di refrigerazione e di conservazione non fanno temere più nulla, quindi il caldo non deve più fare paura da questo punto di vista.

Puoi fare eseguire entrambe le vaccinazioni contemporaneamente. Si prevede un mese di luglio non troppo afoso e sgradevole: potresti cercare di vaccinare il bimbo in quel periodo.

Un caro saluto, Daniela