Strana posizione prona neonato

Buongiorno.
Vorrei avere delucidazioni in merito al comportamento di mio figlio neonato, nato a termine il 10/5, 2 mesi compiuti:

perchè Se lo metto in posizione prona tende ad alzarsi solo con la spalla ed il gomito destro, mentre la parte sinistra è più pigra e la tiene giù?… 
Dato che mi sono incuriosita ho provato a fargli la manovra di rotazione del collo, ma lui non risponde con la posizione dello schermidore, ma muove braccia e gambe insieme scoordinatamente.

Per il resto mi sembra ok, cioè il controllo del capo inizia ad averlo per alcuni secondi e se lo tiro dalle manine a volte si fa forza già da solo, a volte no… 

Aggiungo anche che soffre di rigetti acidi e colichine, che sto curando con il gastrotuss e almeno una volta a settimana succede che non vada di corpo per 3 gg.

Secondo lei mi devo preoccupare?
Il prossimo bilancio è a fine mese, vorrei rassicurazioni.

GrAZIE in anticipo




Rispondo in ritardo a causa delle mie vacanze e spero che i tuoi dubbi siano stati chiariti dal controllo che avrai forse già fatto. Le asimmetrie di posizione o meglio, un diverso atteggiamento tra i due emisomi è osservazione frequente nei piccoli lattanti: il tutto, però, deve essere valutato con un corretto esame neurologico che, per essere indicativo, deve essere eseguito da pediatra esperto e soprattutto il bambino deve trovarsi in uno stato di tranquillità vigile. Se è troppo addormentato tutto può risultare falsato e lo stesso avviene se è agitato o affamato.. Quindi non sono in grado di darti una risposta precisa solo con le poche notizie che mi fornisci nella mail. Prima del terzo mese, è normale che la testina non si tenga dritta se non per pochi secondi e anche questa osservazione risente dello stato di vigilanza e di sazietà del piccolo.