Storce gli occhi a 4 mesi

Buongiorno mio figlio ha 4 mesi e da un paio di giorni, quando si agita e muove le braccia contento, tende a storcere tanto gli occhi e a fare delle facce un po’ strambe…sembra che si sforzi e il tutto dura pochi secondi…secondo lei è normale?  Ho letto su internet che è normale che tendano a storcere gli occhi fino ai 6/7 mesi ma la cosa che mi preoccupa è lo sguardo che fa quando lo fa…fa quasi ridere al momento ma quando lo fa a volte mi fa preoccupare. La pediatra dice che può essere che lo abbia preso come gioco o scarica di tensione e di controllare se si estranea. Però abbiamo notato che lo fa e poi ci guarda. Se si estranea che devo fare? Grazie mille.

 

Nel caso che mi descrivi , senza poter vedere il bambino, mi è difficile formulare ipotesi: come hai detto bene tu, fin verso i sei mesi e oltre, i lattanti non hanno né una buona coordinazione motoria degli occhi tra loro, né una valida capacità di mettere a fuoco gli oggetti soprattutto se lontani  e quando tentano di fissare qualcosa, specialmente se vicino, tendono spesso a mostrare uno strabismo convergente oppure, a volte, divergente, transitorio. Vi è, poi, uno strabismo legato ad una situazione di ipertonia muscolare, uno strabismo che può essere inquadrato tra i vari tic che presentano spesso i bambini – anche se non iniziano quasi mai così precocemente e altre forme di strabismo transitorio o meno che sono di pertinenza prettamente oculistica. Non me la sento, quindi, di sbilanciarmi né di liquidare il caso come una semplice transitoria incoordinazione dei muscoli oculomotori quando il piccolo tenta di fissare un oggetto magari troppo vicino a lui. La pediatra che conosce il bimbo avrà senz’altro ragione ma io, non potendo vedere il piccolo, avrei la curiosità di sottoporlo ad un esame neurologico – visita neurologica intendo – e di chiedere consiglio ad un oculista pediatra. In caso contrario dovrei poterlo visitare, ma questo non è possibile.