Stitichezza e pancino che fa rumori

Salve dottoressa,

sono la mamma di Giulia, oggi 4 mesi. Pesa 5,8 kg per 64 cm, si alimenta con Aptamil conformil 1.

Fino a qualche giorno fa era molto stitica tant’è che le davo 20 gt di Pediacolin 3 volte al dì nel biberon fer farla evacuare almeno 1 volta al dì. Ora ho sospeso le gtt perché la fa anche 3 -4 volte al giorno, con feci liquide e emettendo molta aria.

Sbava molto e ha la smania dei denti. La notte dorme, il giorno un po’ meno, non ha febbre, mette tutto in bocca. Mangia, anche se non tanto, circa 600 gr al dì, a volte di più (700) a volte meno (550). Siccome le mettevo il sondino non è che magari le ho perforato l’intestino? Quali sono i sintomi?

Inoltre il pancino le brontola sempre anche dopo aver mangiato come se avesse fame, è normale?

Grazie


Tranquilla! Una perforazione intestinale è un evento gravissimo che porta in breve tempo a una sepsi generalizzata e per il quale è quasi sempre necessario un intervento chirurgico d’urgenza: non mi sembra proprio il tuo caos!

Eppoi, i sondini di gomma flessibili con la punta stondata, come penso siano quelli che hai usato, non sono pericolosi. Comunque, a 4 mesi, i bambini mettono tutto in bocca per esplorare e conoscere oggetti e parti del loro corpo: stimolano, così, una abbondante produzione di saliva che, non avendo ancora un buon riflesso di deglutizione, fuoriesce dalla bocca.

Non sempre la salivazione dipende dall’inizio della dentizione che avverrà, credo, un po’ più avanti. Il latte Aptamil conformil è un latte ipoallergenico con presenza di sostanze prebiotiche: dovrebbe contrastare i piccoli disturbi dovuti a una supposta intolleranza alle proteine del latte vaccino.

La stitichezza è un problema quasi fisiologico nei lattanti che assumono latte artificiale, quindi, mi sembra che non esista nessun problema particolare se non il fatto di non stimolare più la bimba se non è più che necessario e di lasciarla in pace finché va di corpo ogni due o tre giorni, purché non abbia disturbi e purché le feci emesse, anche dopo giorni, siano di aspetto e consistenza normali.

I birborigmi intestinali sono fisiologici in tutti i bambini quando si alimentano in modo esclusivamente liquido e dipendono dalla normale peristalsi di un intestino che contiene liquidi e aria, resa vivace dal riflesso gastro-colico che si innesca quando lo stomaco si riempie di latte tiepido.

Assicurati che la bimba succhi in modo regolare senza fare rumore e senza ingurgitare aria assieme al latte; non tenerla in posizione troppo sdraiata quando succhia, né con il collo ruotato da un lato rispetto al torace e, con pazienza, cerca di farle fare il ruttino dopo la poppata oppure tienila in braccio o, al massimo, in posizione prona quando non è ancora addormentata.

In base al suo peso potrebbe mangiare anche un po’ di più di quanto mi dici, però non va forzata e il caldo potrebbe averle tolto l’appetito transitoriamente.

Un caro saluto,

Daniela