Si tocca i capelli: è una forma di autoconsolazione

 

Buongiorno,

mia figlia di 18 mesi ha spessissimo le mani tra i capelli, se li tira, se li torce, se li tocca. Tutto ciò accade in moltissimi momenti della giornata, ma soprattutto quando ha il ciuccio in bocca, quando deve fare la nanna o quando si annoia. Che cosa devo fare per toglierle questo vizio?

Secondo lei è una fase passeggera e comune agli altri bimbi? A volte noto che a forza di torcerli se ne trova qualcuno tra le mani.

Grazie

È una forma di autoconsolazione che hanno molti bambini, specialmente quando hanno sonno. In questo modo, con questi gesti ripetitivi, si rilassano e cercano di combattere quella naturale resistenza al sonno tipica dei bambini ancora piccoli che, sentendo gli occhi chiudersi dalla stanchezza, cercano di non chiuderli per non staccarsi dalla realtà.

L’atteggiamento in sé, quindi, è piuttosto normale ma se tende a ripetersi troppo spesso o ad essere troppo prolungato, potrebbe esprimere un po’ di ansia non espressa, un po’ di senso di solitudine, un po’ di insicurezza.

Quando vedi la bimba stanca e particolarmente assonnata, quindi, cerca di non lasciarla da sola e stalle vicino in modo che riesca ad addormentarsi prima e anche in modo più rilassato. Un po’ di coccole non guastano mai, specie in un periodo in cui inizia a camminare e a staccarsi dalle tue braccia sempre di più.

Un caro saluto, Daniela

2 Commenti

  1. Buonasera,
    Mia figlia di 2 anni e mezzo si tocca i capelli ogni Volta che va a dormire e mette il ciuccio. Questo accade da un annetto e negli ultimi 8 mesi abbiamo cambiato case e citta ed e nata la sorellina.
    La bimba non sembra insicura o nervosa ma ovviamente sta passando una fase per lei molto difficile. Il problema è che purtroppo tocca i capelli sempre nello stesso punto in cui adesso ne ha pochi…
    Cosa devo fare?

    Grazie per il suo aiuto!
    Laura