Scarso appetito

Buonasera,
la mia bimba ha 6 mesi e mezzo e l’ho svezzata circa un mese fa a causa del Reflusso( prima prendeva solo il mio latte ed ogni poppata era una tragedia).
Ha accolto le pappe con piacere, ma ci sono giorni in cui non vuole neanche un cucchiaino ed io vado nel panico: dopo i pasti prende sempre il mio latte un pò per abitudine un pò per dissetarsi, ma ho paura che non basti per saostituire completamente il pasto alla sua età.
Tra l’altro ho seri dubbi sullo schema svezzamento da seguire visto che le quantità proposte dalla pediatra dell’asl sono enormi e quelle della pediatra privata scarse.
Io sto seguendo una via di mezzo ma vorrei un suo parere.
La bimba nata di 3.5kg ora pesa 7.5kg e mangia così:

– ore 7:30-8 colazione latte materno
– ore 11:30 pappa con brodo vegetale, due cucchiai di crema di riso o semolino o 1 cucchiaio di pastina,+ 1 cucchiaio di passato di verdure+ 1 vasetto di 10gr di liofilizzato o 1 omogeneizzato da 80gr+ qualche cucchiao di frutta ma non tanta perchè le ritorna su
– ore 15:30 latte materno oppure visto che a volte lo rifiuta uno yogurth di quello per bambini
-ore 19:30 cena simile al pranzo
– ore 22:30 circa latte materno

Dopo i pasti beve sempre il mio latte, ma non tantissimo.

Come andiamo? Come trova la sua crescita?

Grazie



La tua bimba è cresciuta mediamente 700 gr al mese, cioè nella norma. Mangia in modo corretto e, visto che non ha perso l’abitudine di attaccarsi al seno e lo fa anche dopo i pasti, penso proprio che si alimenti più che a sufficienza. A mio parere 80 gr di omogeneizzato di carne sono troppi anche se nel vasetto non vi sono 80 gr di carne ma al massimo 50. Ma anche 50 gr sarebbero troppi in quanto sarebbero una porzione adatta ad un bambino di un anno. La dose di liofilizzato, invece, corrisponde a 30 gr di carne fresca ed è corretta. Gli altri dosaggi sono corretti e io sono d’accordo con la pediatra privata. I bambini tendono, nel complesso, ad essere alimentati eccessivamente e l’errore in eccesso è peggiore di quello in difetto. Quindi non preoccuparti più per quello che mangia la tua piccola e lasciala libera di autoregolarsi anche quando le prepari le pappe con il dosaggio più basso. Un caro saluto, Daniela

Condividi
Articolo precedenteAgitazione notturna a 3 anni
Articolo successivoDermatite
mm
Medico chirurgo specializzato in Pediatria e Neonatologia con lunga esperienza Ospedaliera.