Rx al torace: è dannosa?

0
157

 

Egregia Dottoressa,

ho letto che i bambini sono più sensibili alle radiazioni e quindi come alle donne in gravidanza, andrebbero evitate. Questo mi porta a nuove preoccupazioni in seguito all’esame effettuato lo scorso anno da mia figlia di 6 anni (rx torace in doppia proiezione, perché dopo cura con antibiotico per bronchite, per 10gg, il pediatra sentiva ancora rantoli diffusi, esame poi risultato negativo).

Qual’è il suo punto di vista? Grazie

Sì, le radiazioni possono essere dannose, ma solo se si ipotizza un effetto di accumulo con tanti raggi ai quali un bambino, come un adulto, viene sottoposto senza che vi sia tra una seduta radiante e la successiva un adeguato periodo di smaltimento. Due radiografie sporadiche non comportano proprio nessuna conseguenza per nessuno.

Un caro saluto, Daniela

Rx al torace: è dannosa?
Vota questo articolo

Condividi
Articolo precedenteReflusso e alluminio
Articolo successivoSi sveglia per la fame
mm
Medico chirurgo specializzato in Pediatria e Neonatologia con lunga esperienza Ospedaliera.