Ricomincia a fare la pipì addosso mentre dorme

Buongiorno gent.ma Dott.ssa,

le ho scritto circa un mese fa per dirle che la mia bambina (3 anni il 22 settembre) non è riuscita ancora a togliere il pannolino di notte.

Lei mi ha dato prontamente dei saggi consigli che io sto tentando di seguire.

Purtroppo da qualche giorno, anche durante il sonnellino pomeridiano, la bimba ha iniziato a farsi la pipì addosso. Non riesce proprio a trattenerla, di questo me ne sono resa conto. Cosa può esserle successo? Si tratta di regressione? È la manifestazione di un disagio psicologico, può aver subito un trauma?

Non mi preoccupo per il bisogno di avere il pannolino durante la notte, lei mi ha detto che ogni bimba ha i suoi tempi; ma perché ora anche di giorno? Rifiuto l’idea di doverle rimettere il pannolino di giorno, preferisco che bagni il letto…. Non vogliooffrirle questo tipo di protezione, penso che non ne verrebbe più fuori! O forse sto sbagliando?

Lei che ne pensa?

Grazie,

Stefania


Cerca di capire se vi è stato un avvenimento nuovo nella vita della bimba che può averla indotta a una momentanea regressione del suo controllo sfinterico: cambiamento di ambiente a causa di un periodo di vacanza, lontananza dalla mamma, stress di qualsiasi tipo; poi valuta l’opportunità di eseguire un esame delle urine qualora avesse una infezione delle vie urinarie a giustificazione della sua incontinenza.

Fai, inoltre, mente locale per capire se sta bevendo molto, più del solito, in questo periodo di gran caldo e se l’enuresi non possa, per caso, dipendere da una vescica troppo piena; è importante anche capire se stai adottando con lei una educazione un po’ troppo normativa aspettandoti che si comporti, in tutte le cose, da bambina più grande di quanto effettivamente non sia.

A parte tutto ciò, però, dei periodi di apparente regressione nel controllo sfinterico sono possibili, almeno fin verso i 4 anni e non mi preoccuperei più di tanto.

Cerca di indagare, inoltre, sul comportamento di voi genitori alla stessa età della bimba. All’inizio dell’anno prossimo farai di nuovo il punto della situazione ma, ovviamente, non rimettere il pannolino alla bimba.

Un caro saluto,

Daniela