Pulizia e cura dell’ombelico

0
931

 

Gentile dottoressa,

come mai mio figlio (di 23 mesi) ha spesso l’ombelico rosso e di cattivo odore? Premetto che gli faccio il bagnetto tutte le sere.

Grazie

Lavalo a fondo mentre gli fai il bagnetto con una soluzione delicata ma antisettica come saugella antisettica e cerca di asciugarlo bene e di non lasciarlo con umidità interna. Usa il fon per capelli se non vuoi disturbare il bimbo con il cotton fioc.

Alla fine metti una piccola quantità di polvere all’ossido di zinco antiarrossamento e dopo un minuto elimina l’eccesso. Il calore che si sviluppa sulla pelle a contatto con il pannolino e l’umidità residua che è difficile eliminare in fondo all’ombelico contribuiscono alla proliferazione eccessiva dei germi comunemente presenti sulla pelle. Per di più, non potendo mai asciugare bene il fondo dell’ombelico, vi si accumulano cellule di sfaldamento cutanee e sebo che contribuiscono con la macerazione a dare cattivo odore.

Se si notassero segni di infezione – ma è raro che succeda – basteranno alcune toccature con neomercuriocromo applicate nel buchino dell’ombelico con un cotton fioc.

Un caro saluto, Daniela

Pulizia e cura dell’ombelico
5 (100%) 1 vote