Pochi capelli


Buongiorno,

forse sembrerà sciocco, ma comincio un po’ a temere che la mia bimba sia destinata ad avere pochi capelli: ha 19 mesi ed è quasi pelata, con capelli radi, corti e fini…tanto che tutti la scambiano per un maschio. È normale che alla sua età sia ancora tanto pelatina? Si può fare nulla per favorire la crescita e l’infoltimento dei capelli? Per caso questo "fenomeno" può dipendere dalla carenza di qualche sostanza?
Grazie mille.
Paola

 

Il problema, più che i pochi capelli, sono la loro finezza, nel senso che se fossero capelli grossi infoltirebbero di più il cuoio capelluto anche a parità di numero. Poi bisognerebbe sapere se la bimba ha già perso la lanuggine della nascita e se ha già avuto il ricambio, che di solito inizia attorno al terzo, quarto mese, oppure se si tratta ancora dei primi capelli che sono destinati a cadere, tutti assieme o piano piano.

Ovviamente bisogna poter stabilire se i capelli non sono mai cresciuti oppure se il normale processo di ricambio e di caduta è maggiore di quello di ricrescita. Alcune carenze nutrizionali come la carenza di ferro o di altri oligoelementi, per esempio, può manifestarsi anche con una eccessiva caduta dei capelli. Purtroppo una risposta esauriente può essere data soltanto da un dermatologo che è in grado di analizzare il capello e il cuoio capelluto. Spesso, comunque, l’aspetto e la qualità del capello nonché la durata della sua vita e le caratteristiche del suo ricambio sono ereditarie. Più di questo non posso dirti sia perché non sono dermatologa sia perché non posso vedere il problema.

 

Un caro saluto, Daniela