Piccole labbra chiuse

Salve dottoressa,

a mia figlia di circa 2 anni, seguita regolarmente in casa e da più pediatri, hanno riscontrato dall’ultima visita di 10 giorni fa le piccole labbra chiuse.

Un pediatra mi ha consigliato solo il Vea Olio ma senza riscontri, mentre un’altra la crema Elocon iniziata ieri. Lei cosa mi consiglia?
Siamo molto preoccupati non avendo conoscenza di questo tipo di problema.

Grazie


Ho avuto modo di dare molte volte risposta a questo tipo di problema e a queste mie risposte ti rimando per saperne di più, se vuoi.

Io penso che si dovrebbe tentare con una terapia locale a base di estrogeni da applicare in modo corretto e regolare per alcune settimane continuative.

Dopo massimo tre settimane, qualsiasi sia il risultato, la terapia va sospesa per poi, magari, riprendere lo stesso ciclo per un’altra volta o due dopo alcuni mesi di sospensione.

Il problema, comunque, tenderà a risolversi con la crescita e la maturazione dell’epitelio delle piccole labbra e se l’apertura anche minima delle piccole labbra è tale da permettere agevolmente la fuoriuscita di urina e non si sono verificate frequenti e ripetute infezioni vaginali dovute al ristagno di urina e secrezioni al’interno delle piccole labbra, io non penserei più al problema fino alla pubertà, quando sotto l’influenza degli estrogeni normalmente prodotti dalla bimba tutto si risolverà fisiologicamente.

Sulle cause delle sinechie delle piccole labbra ho, comunque, avuto modo di dilungarmi in altre risposte precedenti.

Un caro saluto,

Daniela

Condividi
Articolo precedenteAltezza bimbo 2 anni
Articolo successivoTesticolo mobile
mm
Medico chirurgo specializzato in Pediatria e Neonatologia con lunga esperienza Ospedaliera.