Petecchie comparse dopo vaccino mpr

 

Cara dottoressa,

mio figlio il 22/2/2008 all’età di un anno esegue il vaccino Mpr, il 9/3 esantema a volto e arti, il 14/03 lo porto all’ospedale per dermatite petacchiale al volto nel complesso stava bene, le indico i risultati delle analisi

neutrofili 20

linfociti 69

aly 4 ldh 639

Il resto tutto nella norma, dopo tanti giorni le petecchie sono scomparse. Può essere vaccinato per il pneumococco e la nuova influenza? È stato il vaccino? La seconda dose a sei anni la potrà fare?

Grazie

Per quanto riguarda il dubbio se vaccinare il bimbo contro pneumococco, influenza suina, influenza tradizionale: nessun problema, puoi far vaccinare tranquillamente il bimbo perché i vaccininon sono a virus vivi come MPR. Per quanto riguarda la seconda dose di MPR: non mi fornisci i dati della conta delle piastrine; se fossero state basse si potrebbe ipotizzare un raro caso di trombocitopenia post vaccinazione così come le manifestazioni cutanee potrebbero essere attribuite ad una concomitante infezione virale che si è sovrapposta alla normale reazione dell’organismo alla vaccinazione.

Nel secondo caso non ci sarebbe nessuna controindicazione al richiamo del vaccino a 6 anni e la prima ipotesi, quella di una trombocitopenia transitoria conseguente al vaccino, mi sembrerebbe da scartare visto che non mi parli di piastrine basse al momento dell’episodio.

Quindi, pur non avendo sufficienti elementi per darti una risposta certa, credo che tu possa vaccinare il bimbo una seconda volta anche per MPR. Se, invece, ci fossero altri risultati anomali delle analisi che hai omesso di riportare, puoi sempre riscrivermi.

Un caro saluto, Daniela