Orecchie morbide che si piegano di notte

Cara Dott.ssa,

buongiorno. Sono la mamma di un bambino di 10 mesi e ho un cruccio!

La cartilagine delle orecchie è ancora morbida e quando dorme, immancabilmente, ogni volta che gira la testa sono sempre piegate "a metà" e mai nella loro posizione corretta.

Visto che il bambino dorme tutta la notte e che io e mio marito non possiamo alzarci a tutte le ore per sistemargliele, ho il terrore che rimanendo in una posizione innaturale per così tanto tempo possano assumere una conformazione che tende verso l’esterno, cioè che si allarghino.

È una preoccupazione fondata? Come mai a 10 mesi la cartilagine non si è ancora indurita? Posso adottare qualche accorgimento o mi sto preoccupando per niente?

Grazie.

Mamma preoccupata


In realtà non è il tempo che le orecchie passano piegate su se stesse di notte a provocare una forma e una direzione del padiglione auricolare anomala, ma è una consistenza anomala della cartilagine del bordo esterno del padiglione auricolare o una anomalia della normale piegatura o l’assenza di questo ripiegamento su se stesso che dovrebbe assumere il bordo esterno.

La morbidezza nei primi mesi di vita dei padiglioni auricolari dei bambini è dovuta anche alla influenza degli ormoni materni trasmessi attraverso la placenta durante la vita intrauterina, però, dopo il sesto mese, anche le orecchie più morbide dovrebbero iniziare ad irrigidirsi ed è questo irrigidimento che provoca il raddrizzamento del padiglione, proprio come nei cuccioli di certi cagnolini di razza che alla nascita hanno le orecchie pendenti in avanti ma con la crescita le raddrizzano!

Esistono tutori e cuffiette particolari che evitano il piegarsi dell’orecchio quando il capo è posato sul cuscino, ma non credo molto alla loro utilità.

Io direi questo: se il bimbo non ha le orecchie a ventola, troppo staccate dal collo, non fare nulla e aspetta la crescita; se, invece, dovesse avere un padiglione auricolare formato in modo anomalo, cioè con anomalo tragitto o assenza di quelle caratteristiche pieghe in rilievo che si notano nella parte concava del padiglione, allora qualcosa di più, se proprio sei curiosa, te la potrebbe dire un otorino.

Se, invece, noti che il bordo ha iniziato ad irrigidirsi, anche se è ancora molto morbido abbi fede e aspetta.

Un caro saluto,

Daniela

1 commento

  1. Salve dottoressa. ho mio figlio di 2 mesi con i padiglioni delle orecchie diversi per forma e dimensioni.
    secondo lei è preoccupante? posso fare qualcosa per ridurre questa “malformazione” uno è piu grande di 5mm ed è a ventola.