Nopron a due mesi

 

Gentile dottoressa,

Vorrei sapere se e’ presto somministrare Nopron all’età di due mesi.

Grazie

Si, è presto. Se un lattante di due mesi ha problemi di sonno bisogna riflettere sulla causa che è quasi sempre organica: reflusso, coliche, fame, intolleranza al latte se artificiale, irritabilità in seguito ad un parto difficile, nervosismo della madre o altro.

A due mesi, comunque, i bambini non distinguono ancora con un atteggiamento diverso la notte dal giorno e tendono a svegliarsi comunque ogni tre ore per mangiare, soprattutto se sono allattati al seno; per di più, possono continuare a comportarsi come quando erano in utero, cioè possono continuare a dormire di giorno e a stare svegli di notte.

I feti manifestano spesso questa caratteristica e prima che il loro bioritmo si modifichi possono passare mesi, sicuramente più di due. Bisogna avere pazienza: il nopron è una cattiva soluzione.

Un caro saluto, Daniela