Non beve più il latte

2
99

 

Il mio bambino è nato a termine con un peso di kg 3,6. Ora ha 5 mesi e da quando ha cominciato con le pappe (pranzo e cena) non beve più il latte che gli spetterebbe per la sua età (mattina e pomeriggio, scarsi 150g, a volte la metà). Cosa mi consiglia di fare? Lo yogurt potrebbe essere una valida alternativa dal punto di vista dell’apporto di calcio? Grazie.

 

 

 

 

Lo yogurt può essere un valido sostituto del latte in quanto, in una quantità poco più che dimezzata, fornisce lo stesso nutrimento del latte; pertanto, un vasetto di yogurt da 120 gr corrisponde a 180 gr di latte più o meno. Il pomeriggio sarebbe un’ottima merenda. Due yogurt al giorno, però, non li consiglio, almeno non a 5 mesi. Bisgna capire se il bimbo si è stancato del latte oppure della tettarella, oppure, semplicemente, le due pappe quotidiane sono, per lui, caloricamente e qualitativamente sufficienti. Basta, infatti, un cucchiaino in più di parmigiano o una pappa più abbondante di quanto prescritto per fare salire in modo inaspettato sia calorie che potere nutritivo delle pappe e spesso i bambini non hanno fame di pomeriggio proprio per questo. Se, però, le pappe non fossero eccessivamente abbondanti e il bimbo continuasse a rifiutare il latte degli altri due pasti, sappi che, appunto, basta aggiungere un cucchiaino in più di parmigiano ad ogni pappa per integrare egregiamente il calcio non assunto con il latte. Ricorda infine che il calcio non è fornito solo dal latte o dai suoi derivati ma è contenuto in buone quantità anche nelle verdure, nei cereali e nella carne quindi non è necessario focalizzarsi solo su questo alimento per essere certi che il piccolo ne assuma a sufficienza.

Vota questo articolo

Condividi
Articolo precedenteScarsa crescita?
Articolo successivoRifiuta le pappe
mm
Medico chirurgo specializzato in Pediatria e Neonatologia con lunga esperienza Ospedaliera.