Neoformazione sul dorso della lingua

0
390
Gentile dottoressa,
sono la mamma di una bimbadi 15 mesi, che sin dalla nascita ha, come è stata definita dai mediciuna neoformazione sul dorso della lingua che è rimasta uguale daallora. Vorrei capire il perché le sia venuta e se con la crescitaandrà rimossa,
grazie Selenia
 
Di neoformazioni ve ne sonodi tutti i tipi: angiomi, linfangiomi cisti, amartomi ecc., ecc.; sitratta di fare una diagnosi precisa della massa neo formata e solo doposi può essere in grado di conoscerne l’evoluzione.
Alcune neoformazionipossono andare incontro ad un processo involutivo, altre rimangonostabili per tutta la vita, altre potrebbero crescere con il tempo, comecerti angiomi.
Una neoformazione è unacrescita patologica di un certo tessuto oppure di più tessuti che nonhanno seguito un ordine normale finalizzato alla formazione di unastruttura ben definita e che danno luogo a masse di aspetto, forma econsistenza diversi a secondo dei tessuti dai quali sono formati e delluogo dove sono cresciute.
È necessario quindi, capiredi cosa è costituita la massa neo formata, cioè di quale tipo ditessuto e se vi sono segni di evoluzione in senso patologico o tumoralenelle cellule dei tessuti stessi. Senza queste due informazioni, non èpossibile formulare una prognosi.
La neoformazione non èaltro che un disordine, una anomalia localizzata che si inserisce in unmomento X dello sviluppo dei tessuti embrionali, spesso dovuta ad unaanomalia del controllo o genetico o biochimico, cioè di uno o più diquei complessi meccanismi biochimici che presiedono al correttosviluppo di ogni cellula, ogni insieme di cellule e ogni organo delnostro corpo.
Tale anomalia, di solito,può essere tanto più vasta quanto più precocemente si manifesta nelcomplesso processo di differenziazione di tutti gli organi.
Un caro saluto, Daniela
Vota questo articolo