Mia figlia non mangia

Ciao, sono Martina mamma di una bimba che il giorno19 farà 9 mesi un mese fa pesava 8.250 ora ho il controllo il19 Anastasia da quando ho incominciato lo svezzamento a sempre rifiutato tutto ultimamente mangia davvero poco il latte la mattina se va bene 180 alle 12 le do la sua pastina ma serra la bocca e incomincia a piangere le faccio il latte a ne beve 150 il pomeriggio le do uno yougurt che non mangia volentieri poi verso le otto provo di nuovo con la pastina ed è rifiuto totale 🙁 le faccio il latte e se va bene ne beve 200 altrimenti 150 sono disperata non so più fare aiutatemi




Devi capire se il rifiuto della pappa dipende dal rifiuto del cucchiaino, del sapore diverso dal latte o dal rifiuto della consistenza diversa della pappa rispetto al latte. Se il rifiuto della pappa dipendesse dal sapore diverso, potresti provare a sostituirla con una farina lattea dolce, al sapore di frutta o di biscotto e, piano piano, ridurre la farina lattea mischiandovi un po di brodo vegetale privo di verdure verdi, poi una piccola quantità di omogeneizzato di carne e così via fino a dare tutto brodo vegetale con farine precotte o pastina e carne più olio e, volendo, parmigiano senza più tracce fi farina lattea. Sarebbe utile anche abituare la bimba alla frutta omogeneizzata o frullata data col cucchiaino. Se il rifiuto del cucchiaino dipendesse dal fastidio alle gengive per l’eruzione dei dentini, potresti provare con un cucchiaino morbido anziché di metallo o, alla peggio, con un biberon dai buchi larghi. Se il rifiuto della pappa dipendesse da uno scarso appetito a causa del caldo o altro, bisognerebbe ridurre il latte che dai dopo la pappa in sostituzione per affamare un po la bimba oppure, che so, se aggiungi molti biscottini al latte per compensare il rifiuto della pappa, ridurne la quantità. In ogni caso, se la bimba cresce, soprattutto in altezza, in modo regolare, non preoccuparti più di tanto di queste transitorie difficoltà o riduzioni di appetito, molto frequenti nei bambini. Un cambio di clima, preferibilmente in montagna ma anche al mare, potrebbe giovare.

Condividi
Articolo precedenteDermatite atopica o altro???
Articolo successivoEcografia anche
mm
Medico chirurgo specializzato in Pediatria e Neonatologia con lunga esperienza Ospedaliera.