Ha dieci mesi: dorme abbastanza?

 

Buongiorno dottoressa,

è la seconda volta che le scrivo per il ritmo di sonno di mia figlia Ilenia, che oggi ha quasi 10 mesi. Dorme dalle 21.00 circa fino alle 7.00 ininterrottamente, addormentandosi da sola, e durante il giorno fa un pisolino di un’ora e mezza circa (non di più) e uno di mezz’ora alternandoli la mattina o il pomeriggio, a seconda.

Anche di giorno si addormenta da sola nel suo lettino, nonostante faccia più storie. Mi chiedo se è una quantità di sonno sufficiente per una bimba della sua età.  È la mia seconda figlia e mi ricordo che la maggiore a questa età dormiva molto di più. So che ogni bimbo è diverso, e forse sono io che pretendo troppo…

Saluti, Saula

Mi viene da darti una sola risposta: ma cosa vuoi di più dalla vita?

Dormire fa bene e serve molto ai bambini, ma non è l’unica attività utile per loro: dovranno pure conoscerla questa vita e 13 ore complessive di sonno sono più del 50% del tempo. Non ti sembrano sufficienti per una bimba che si sta affacciando al mondo e che ha miliardi di cose da scoprire? Anche per imparare c’è bisogno di tempo.

Battute a parte: dodici e più ore di sonno sono più che sufficienti attorno al primo anno di vita e ogni bambino, a dispetto di tutte le tabelle, ha il suo numero di ore ottimali; pertanto i paragoni tra un figlio e l’altro non sono utili.

Quello che importa, anche per i bambini apparentemente insonni o poco dormiglioni, è la qualità globale del oro sonno più che la quantità di ore passate a dormire. E la qualità del sonno di un bambino si giudica soprattutto dal suo umore, dalla sua capacità di attenzione da sveglio e dal suo stato generale di benessere.

Un caro saluto, Daniela