Filetti neri nelle feci del lattante

Ho un bimbo di nome Matteo di quasi tre mesi che allatto al seno.
Oggi per la prima volta ho visto nelle sue feci dei filamenti neri un po’ verdastri e mi chiedo cosa possa essere, era da 2 giorni afflitto da coliche molto forti e proprio oggi mi sono decisa a dargli della tisana di semi di finocchio col biberon: che sia la tisana a provocare ciò?
Grazie in anticipo per la risposta.

Qualsiasi tisana a base di erbe fa cambiare colore alle feci di un lattante che prende solo latte materno, ma le striature scure potrebbero essere anche formate da filamenti di catarro misto ad un po’ di sangue ingerito se hai anche solo una piccola ragade e se, magari, il piccolo è anche un po’ raffreddato.
Se non fosse affatto raffreddato, il muco dei filamenti che vedi dovrebbe provenire dall’intestino, come fosse colite, allora è bene valutare la tua alimentazione ed eliminare, se ci sono, cibi poco idonei quando si allatta, prima di tutto troppo latte e latticini, compresa la panna.
L’alimentazione materna può influire sul colore delle feci del bambino, ma di solito, in questi casi, le feci cambiano colore in modo uniforme: molto verdi se la mamma mangia molti spinaci e così via, non a striature scure ben distinte dal resto della massa fecale.
Controlla quindi se hai una ragade, allargando anche il foro del capezzolo con le dita perché potrebbe essere interna e sospendi le tisane per almeno tre giorni per valutare le feci del bimbo. Un caro saluto,
Daniela