Febbre nonostante l’antibiotico

 

Gentile dottoressa,

 

Ho un bimbo di 18 mesi, già avevo scritto una mail a cui ha risposto e colgo l’occasione per ringraziarla.

 

Oggi vado di nuovo dalla pediatra perché, nonostante dopo 20 giorni di catarro, febbre che andava e veniva sempre intorno ai 38/38.5, gli abbia somministrato augmentin per 7 giorni, due giorni fa è tornata la febbre.

 

Tachipirina ogni 12 ore circa da sabato, oggi o meglio da questa notte la febbre non supera i 37.7 e si aggira anche ora sui 37.4.

 

Il bimbo ha ancora catarro ed è anche raffreddato, l’unica cosa positiva è che lui gioca ride e non sembra avere febbre.

 

Secondo lei cosa devo chiedere alla pediatra ?

 

 

 

 

Devi semplicemente chiedere ala tua pediatra che visiti il bimbo accuratamente in modo da formulare una diagnosi quanto più precisa possibile del motivo di questa febbre.

 

Solo così potrà decidere che terapia prescrivere, ammesso che il bimbo abbia bisogno di una terapia particolare. Purtroppo, senza visitarlo, poco di più posso consigliarti.

 

La febbre, infatti, è solo un sintomo, non una malattia e come tale va considerato, cioè come campanello di allarme di qualcos’altro, non come malattia da curare per forza.

 

Un caro saluto, Daniela