Dosi pappa a sette mesi

 

Gentilissima dottoressa,

le suocere sono state sempre un problema e lo saranno sempre. La mia è fissata con il mangiare e mi fa venire gli scrupoli sull’alimentazione di mia figlia. Premetto che la bimba cresce bene, soffre di reflusso ed è nata alla trentaquattresima settimana.

Detto ciò le dettaglio la sua alimentazione:

al mattino prende 210 ml di acqua e 7 misurini di latte con due cucchiaini di crema di riso.

A pranzo circa due cucchiai e mezzo di crema di riso, mais e tapioca più mezzo vasetto di omogeneizzato carne, un cucchiaino di olio, un cucchiaino e mezzo di parmigiano, un cucchiaino di passato verdure (soffre ancora di aria nella pancia), sciolti in 140 ml di brodo (non gradisce la pappa troppo liquida), un omogeneizzato di frutta.

Alle 16 uno yogurt mela o pera o banana (120 g) a giorni alterni con latte 150ml acqua e 5 misurini latte.

Alla sera tre cucchiai circa di crema ai cereali (ancora no glutine, inizio la prossima settimana) con mezzo vasetto omogeneizzato, circa 40gr di formaggino o ricotta o prosciutto cotto.

Niente latte prima di andare a letto. Acqua circa 50 ml durante i pasti principali e a richiesta.

Ritiene mangi poco? Devo darle un vasetto intero di omogeneizzato? Mia suocera dice che quattro pasti son pochi. C’è da dire che loro sono tutti in sovrappeso. Può darmi dei consigli da seguire?

Grazie

Ti dico subito che senza sapere il peso e l’altezza della bimba, non posso darti indicazioni. Altro particolare che non ho capito è perché la sera, oltre al mezzo vasetto (ma mezzo vasetto di che grandezza di omogeneizzato?) aggiungi anche formaggio, prosciutto o altro in quantità tale da farmi pensare ad una porzione intera…

Comunque dovresti gentilmente riscrivermi fornendomi maggiori indicazioni sulla bimba. Grazie.

Un caro saluto, Daniela

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone