Beve poco latte da qundo siamo passati al 2

 

Gentile dottoressa,

Le scrivo perché mio figlio Fabio, 9 mesi e mezzo, da circa una settimana non vuole più il latte.

Premetto che fino a sei mesi ho fatto allattamento misto con Humana 1 e l’ha sempre bevuto, ma dallo svezzamento, con Humana 2, ha fatto sempre capricci, alternando periodi in cui beveva senza problemi ed altri in cui non ne vuole sapere.

Ho cambiato marca di latte e con il Mellin 2 e sembrava procedere bene, ma adesso ne beve circa 200 ml al giorno, di più non ne vuole.

Cerco di integrare con yogurt e grana nella pappa, entrambi li mangia senza problemi, ma non so se sia comunque poco.

Aggiungo che nel latte metto i biscotti, massimo due, e anche di quelli ho cambiato marca, ma la situazione non migliora.

So che i bambini a questa età dovrebbero bere almeno 500 ml di latte e questa situazione mi preoccupa. Fabio alla visita dei 9 mesi pesava 8,500 Kg per 70 cm.

Grazie

Tra yogurt e formaggi il bimbo assumerà senz’altro sufficienti equivalenti del latte per non doversi preoccupare. Potresti aggiungere un po’ di orzo solubile nel latte della mattina oppure sostituire il biberon con uno yogurt.

Due yogurt al giorno potrebbero sostituire due poppate da 180 gr circa, anche se non sarebbe molto equilibrato dare yogurt due volte a causa dei grassi di origine animale che contiene. Se, poi, dai 30-40 gr di formaggio la sera e una spolverata di parmigiano nella pappa, uno o massimo due cucchiaini, la quantità di derivati del latte sarà più che assicurata.

Non è obbligatorio dare per forza sempre mezzo litro di latte ad un bambino che non lo accetta volentieri: le stesse sostanze si possono trovare anche in altri alimenti.

La crescita del bimbo è regolare e soprattutto ben proporzionata anche se vi sono bimbi più grossi del tuo a parità di età, ma va più che bene così.

Un caro saluto, Daniela