Abbiamo avuto l’influenza A?

 

Gentile dottoressa,

le scrivo per un’informazione riguardo la nuova influenza.

Domenica 15 novembre la mia bimba di quasi 5 anni ha accusato i primi sintomi di febbre, inappetenza. Nel pomeriggio il primo rialzo di febbre a 37.5 dopo poco a 38.5. Prima che le comparisse la febbre aveva tosse dopo la febbre ha smesso la tosse ed è cominciato il naso chiuso.

La febbre è rimasta stabile fino a martedì ( 2 giorni dopo il primo episodio), il mercoledì tutto il giorno senza febbre di notte la puntata più alta a 39.7.

Dopodiché non ha avuto più febbre e il raffreddore sembra passato insieme alla febbre.

Adesso la bimba sta bene. Ma c’é mio marito che sta avendo gli stessi sintomi e la stessa evoluzione della bimba.

La mia domanda è:

potrebbe trattarsi di influenza a?

Da una parte sarei contenta almeno l’ha fatta e non ci penso più.

Un’ultima cosa, se fosse influenza a come mai a distanza di 8 giorni io ancora non l’ho presa?

Anche se sabato 14 novembre avevo i brividi di freddo e inappetenza sintomi risolti in una notte.

La ringrazio vivamente e le auguro buon lavoro.

Può senz’altro essere stata influenza, presa da te in forma molto lieve. Le mamme, inconsciamente o consciamente, sanno che non devono e non possono ammalarsi, men che mai quando anche il marito è a letto.

Pertanto mettono spesso in atto meccanismi inconsci molto potenti di autoguarigione che le mantiene in piedi e efficienti più dei papà. Il sesso debole ha sempre una marcia in più!

Un caro saluto, Daniela