A che mese la frutta?

 

Carissima dottoressa,

 

volevo porle una domanda: "a quanti mesi posso iniziare a proporre come merenda l’omogeneizzato di frutta alla mia piccolina? Preciso che mangia il latte artificiale; mi ricordo che con il primo figlio il pediatra che avevo mi fece iniziare sui 3 mesi e mezzo, è giusto o è meglio aspettare?

 

la ringrazio

 

Barbara

 

 

 

 

Fintanto che un bimbo si alimenta esclusivamente con latte e non è ancora svezzato con le pappe non si può sostituire una poppata di latte con la frutta perché non sarebbe sufficiente e sarebbe squilibrato. Però al quarto mese di vita si possono iniziare alcuni cucchiaini di omogeneizzato di frutta e di solito si danno di pomeriggio dopo una mezz’oretta dalla poppata pomeridiana.

 

In quella poppata, poi, non si aggiungeranno né biscotto né cereali. Al momento della introduzione della prima pappa, la frutta potrà essere somministrata o a metà mattina, per spezzare l’intervallo ormai piuttosto lungo tra prima poppata e pappa di mezzogiorno, oppure dopo la pappa oppure a merenda se negli altri pasti della giornata latte e derivati sono sufficientemente rappresentati.

 

Si comincia, ovviamente con meno di mezzo vasetto di omogeneizzato per poi arrivare a mezzo e via di seguito. Si può dare anche il succo di frutta per bambini che, in definitiva, non è altro che un vasetto di omogeneizzato di frutta diluito con acqua.

 

Un caro saluto, Daniela