A 4 anni mangia molto poco, che fare?

Buongiorno,

sono una mamma disperata perché mio figlio di tre anni e 4 mesi non mangia, o meglio, mangia molto poco.

Anche all’asilo in un anno non ha preso un kg e pesa 12.600 kg, gli sto dando anche il Rinforza ma non migliora. Cosa posso fare?

Mi aiuti la prego, la ringrazio.


Bisognerebbe valutare il peso del bimbo assieme alla sua altezza, circonferenza cranica e costituzione, unita alla costituzione dei genitori per fare una valutazione del problema; ma bisognerebbe sapere anche come è cresciuto fin’ora, se è andato tutto bene fino a un certo punto oppure se è sempre cresciuto poco e ha sempre avuto poco appetito, quando e come è stato svezzato, se ha problemi di infezioni ripetute o croniche o difficoltà cronica respiratoria, per esempio per ipertrofia adenoidea, se ha infezioni alle vie urinarie, problemi di malassorbimento o di celiachia o di intolleranza al latte.

Così su due piedi senza sapere nulla del bimbo non posso proprio rispondere, non potendo nemmeno valutare se vi sono problemi di natura psicologica o di conflittualità con un genitore.

Il problema della inappetenza si risolve valutandolo a tutto tondo nella sua complessità, escludendo problemi clinici, anatomici, endocrinologici, psicologici, ambientali e via discorrendo.

Se nulla emerge, si può tentare con la carnitina unita a complessi vitaminici del gruppo B assieme ad una corretta igiene alimentare ed educazione alimentareche preveda pasti piccoli e frazionati ma completi ed equilibrati nei loro componenti nonché leggermente ipercalorici rispetto al loro volume.

Mi dispiace di non poter essere più precisa ma non ho sufficienti elementi a disposizione.

Un caro saluto,

Daniela