A 10 mesi pesa sette chili

 

Buongiorno dottoressa,

ho un bambino di 10 mesi che alla nascita pesava 2,8 kg. ed era lungo 49 cm. Oggi è lungo 67 cm e pesa 7,0 kg. È stato allattato esclusivamente al seno fino ai 6 mesi (e cresceva bene), quando ho iniziato lo svezzamento ha incominciato a non mangiare (e lo fa tutt’ora) e sono incominciati i problemi.

Mi devo preoccupare? Grazie e buona giornata

Non mi è facile valutare esattamente il problema conoscendo soltanto due pesi e due lunghezze nell’arco di dieci mesi di vita, però, secondo me, alcune ricerche andrebbero effettuate. La lunghezza del bimbo continua ad attestarsi sullo stesso percentile che aveva alla nascita, però il peso è decisamente sotto il limite minimo di normalità.

Io non conosco il vostro peso (di mamma e papà intendo), però uno scarto così evidente tra altezza e peso andrebbe indagato (intolleranza al glutine? Malassorbimento di qualche tipo?). Il tuo pediatra dovrebbe avervi riflettuto visto che, da come mi dici, il bimbo ha cambiato abitudini alimentari già da alcuni mesi rifiutando il cibo diverso dal latte.

In poche parole è un chilo sotto le aspettative che si possono avere su di lui in base al peso nascita. Ma non ne so abbastanza per fare ulteriori ipotesi. Ti consiglio di affrontare il problema con il tuo pediatra e, al limite, se l’arresto del peso può essere giustificato soltanto dalla scarsa quantità di cibo che introduce, di modificare l’alimentazione del bimbo con un occhio di riguardo in più rispetto ai suoi gusti.

Un caro saluto, Daniela

1 commento

  1. Salve. Vorrei un parere. Ho una bambina di 9 mesi che da dicembre e ferma con la crescita. Attualmente è 8350 (prende solo 100 grammi al mese ) e 67 cm di altezza ( uguale a dicembre ) ho allattato esclusivamente al seno fino ai 7 mesi dopo abbiamo iniziato autosvezzamento e quindi allattamento solo la notte. Secondo lei devo fare qualche visita specialistica? Io sono alta 1.48 mentre il papà 1.80 grazie mille