Incapacità nel pronunciare le doppie consonanti

Buongiorno,
mia figlia Chiara ha 5 anni appena compiuti, mille qualità e come mi dicono tutti, maestre comprese, pare essere molto più grande della sua età. Proprio ieri però le maestre rafforzavano e mi davano ragione su quello che ho già notato, cioè l’incapacità da parte della mia bambian di pronunciare le doppie consonanti, ad esempio per lei scala è cala, salmone è samone e via discorrendo.
Mi consigliavano visitica foniatrica ed eventualmente poi una logopedista per correggere subito questa “difetto”.
L’unica cosa che mi ha un po’ allarmata è stato quando mi hanno detto che se la cosa non venisse presa in tempo e corretta potrebbe crearle problemi a scuola, anche nello scrivere.
Muovendomi adesso a quest’età sono in tempo o invece ho già sbagliato ad aspettare?
Gradirei un suo parere se possibile.
Grazie.

Roberta




Buongiorno
è molto diffuso il piccolo problema di linguaggio che riferisce; la vorrei rassicurare in merito al fatto che non è in ritardo con la tempistica di intervento ma le consiglierei di non attendere oltre. Si rivolga ad uno specialista per una valutazione così da evitare qualsiasi possibile disagio futuro.
Cordialmente.

Condividi
Articolo precedenteDislessia
Articolo successivoCrescita e carenza di calcio
mm
La Dott.ssa Silvia Cerri si è laureata nel 1999 in Logopedia presso l'Università degli Studi di Milano. Sin da subito ha intrapreso la professione di logopedista per importanti centri di riabilitazione sia a Milano che a Roma, come la Fondazione Don Gnocchi. E’ stata responsabile presso la A.S.L. a Parabiago (MI)