Disfluenza nel linguaggio a sei anni

 
Buongiorno.

Il mio nipotino di sei anni ha cominciato le scuole elementari. 
Soffre di una disfluenza nel linguaggio. 
Ogni vocale iniziale di una frase dura qualche secondo. Ha sempre avuto un po’ di difficoltà nel linguaggio, ma si pensava che regredisse con il tempo e non gli si è dato molto peso. 
Ora vedo che i genitori tendono a perseverare nella "speranza" che tutto si risolva da sé.
Ho letto qualcosa su internet, ho letto che sei anni è un’età limite e ho paura che sia necessario un intervento mirato.
Cosa ne pensa?

In famiglia siamo tutti restii a parlare del problema per non scuotere la suscettibilità dei genitori, ma mi accorgo che così facendo si rischia di far del male a questo bambino.
Ho azzardato dicendo che il bambino necessiti di essere valutato da un NPI e mi è stato risposto che esagero.
C’è una componente psicologica di non accettazione della realtà che va affrontata, ma io non so come.
Sono davvero preoccupata, ma non riesco a parlare, ad affrontare il problema, a esprimere queste mie perplessità. 
Ho paura che il problema tenda a cronicizzare.
Che consigli può darmi? Il NPI è la figura professionale giusta per una valutazione iniziale?
 
Grazie.

Mamma72
 
 
Buongiorno,
6-7 anni è il "limite" a cui si fa riferimento per programmare un intervento. Il medico, che di solito valuta quale tipo di intervento è necessario, è il neuropsichiatra infantile, perciò è a questa figura che bisogna far riferimento in questo caso: sono i genitori che dovrebbero informarsi, se loro non reputano necessario farlo, lei può fare ben poco. 
Se ha l’occasione di restare sola con un genitore o con entrambi, provi ad intavolare un discorso su questo argomento, naturalmente con molto tatto; dopotutto lei si preoccupa per il bene di suo nipote e di questo non si deve vergognare, provi a esprimere la sua preoccupazione senza dare consigli su come sarebbe giusto intervenire… anche se i genitori sono "suscettibili" rispetto questo argomento, lei avrà fatto un tentativo e loro l’avranno ascoltata.
In bocca al lupo.
Silvia Cerri.
Disfluenza nel linguaggio a sei anni
Lascia il tuo voto!

Condividi se ti è piaciuto!

LASCIA UN COMMENTO