Difficoltà pronuncia lettere “C” e “Q”

0
684
 
Buongiorno.

Mio figlio di quasi quattro anni ha difficoltà a pronunciare qualsiasi parola che inizi o contenga la lettera "C" e la "Q". Entrambe le lettere le sostituisce con la lettera "T", ad esempio: acqua – attua; cavallo – tavallo; questo – tuesto. Solo su insistenza da parte mia, o premiandolo con un regalino, lui si sforza di pronunciarle, ma comunque accade raramente. Lei mi sa dare qualche spiegazione in merito? Devo preoccuparmi prendendo altri provvedimenti o passerà da solo? 

Grazie.

Marinella
Buongiorno,
 
io non posso dire se il disturbo di suo figlio passerà da solo; posso confermarle che il tipo di sostituzione fatte dal bambino rientrano nella sfera di un disturbo di linguaggio e, se le sostituzioni rigurdano solo i suoni gutturali, è da considerarsi un disturbo lieve, a volte passa da solo, altre invece necessita dell’aiuto di un logopedista che nel giro di pochi mesi risolverà il disturbo.
 
Cordialmente.
 
Silvia Cerri
Difficoltà pronuncia lettere “C” e “Q”
Lascia il tuo voto!