Svezzamento e Proietti

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta » mar giu 15, 2010 10:16 pm

però lui consiglia uno svezzamento vegetariano vero?


Avatar utente
veruz
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4280
Iscritto il: mar gen 05, 2010 9:53 am

Messaggio da veruz » mer giu 16, 2010 9:15 am

Cos73 ha scritto:però lui consiglia uno svezzamento vegetariano vero?
non si è sbilanciato granchè forse perchè noi non ci siamo lanciati sul vegetarianesimo però in effetti ritiene che la carne sia inutile almeno per i primi anni di vita, i formaggi e latte animale dannoso...
comprerò il libro e vedrò.

Devo dire che ero più "leggera" prima diella visita però mi convince il fatto che una buona alimentazione sia preventiva delle malattie, che il bambino abbia bisogno di qualche accorgimento in più e anche la motivazione etica alla base del vegetarianesimo. quindi..ora stiamo andando di cereali e ieri sera il mio compagno ha preparato una pappa di mattoni a Giovanni... :red: : farro e piselli...temevo non riuscisse più ad aprire la bocca!!
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta » mer giu 16, 2010 9:18 am

Ecco brava, oggi lo preparo anche a Irene che lei apprezza (Damiano essendo bimbo da autosvezzamento, non è certo bimbo da svezzamento proiettiano con tutte le cosine fatte per bene: per quello ci vogliono bimbi che magnano di tutto e non solo quelle due/tre robe in croce!).
Avatar utente
veruz
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4280
Iscritto il: mar gen 05, 2010 9:53 am

Messaggio da veruz » mer giu 16, 2010 9:34 am

diciamo che il nostro povero Giovanni ancora ingenuo per ora apre la bocca e butta giù..vedremo più avanti. In realtà sono cose molto semplici anche da preparare ma il farro coi piselli mai più a un bimbo così piccolo...glielo abbiamo fatto cuocere talmente che era davvero colloso!! Irene sicuramente lo gradirà un pò più al dente..
Apprezzatissimo da Giovanni il miglio e da me gli azuki!

Ogni bambino è a sè...vedremo strada facendo però intanto colgo l'occasione per modificare un pò anche la mia di alimentazione..
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina » mer giu 16, 2010 9:38 am

veruz ha scritto:
Ogni bambino è a sè...vedremo strada facendo però intanto colgo l'occasione per modificare un pò anche la mia di alimentazione..

Questo è il punto fondamentale.
Fare seguire ai bimbi 6 mesi un anno di diete perfette e poi lanciarli in un alimentazione disordinata secondo me serve proprio a poco.

poi ognuno farà le sue scelte alimentari (secondo me le varie teoria sono tutte più o meno giuste) ma la cosa fondamentale e sistemare sul lungo termine l'alimentazione familiare
Avatar utente
veruz
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4280
Iscritto il: mar gen 05, 2010 9:53 am

Messaggio da veruz » mer giu 16, 2010 9:43 am

lenina ha scritto:Questo è il punto fondamentale.
Fare seguire ai bimbi 6 mesi un anno di diete perfette e poi lanciarli in un alimentazione disordinata secondo me serve proprio a poco.

poi ognuno farà le sue scelte alimentari (secondo me le varie teoria sono tutte più o meno giuste) ma la cosa fondamentale e sistemare sul lungo termine l'alimentazione familiare
si d'accordissimo e altri punti fermi:non obbligare mai a mangiare,evitare i ricatti,cercare di vivere il pasto per quello che è
simo68_s
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 42
Iscritto il: gio feb 03, 2011 8:40 am

Messaggio da simo68_s » lun mar 21, 2011 5:17 pm

Ciao a tutte,
sto prendendo informazioni da fonti diverse sullo svezzamento, tiro su questo thread circa lo svezzamento di Proietti (ho comprato anche il libro di Piermarini da voi consigliato in varie discussioni e quasi finito di leggere).

Volevo chiedere a chi ha, appunto, seguito lo svezzamento di Proietti, in che maniera si è comportata nei primi periodi. Partendo sempre dal presupposto che il LM è il cibo principale e che l'alimentazione solida è solo complementare, cosa si deve proporre a pranzo? Un pasto di cereali sempre accompagnato da proteine? E visto che non è presente la carne le proteine sono sempre quelle dei legumi? E in che quantità??

Grazie mille in anticipo a chi vorrà consigliarmi :cisssss:
Avatar utente
veruz
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4280
Iscritto il: mar gen 05, 2010 9:53 am

Messaggio da veruz » mar mar 29, 2011 9:52 pm

simo68_s ha scritto:Ciao a tutte,
sto prendendo informazioni da fonti diverse sullo svezzamento, tiro su questo thread circa lo svezzamento di Proietti (ho comprato anche il libro di Piermarini da voi consigliato in varie discussioni e quasi finito di leggere).

Volevo chiedere a chi ha, appunto, seguito lo svezzamento di Proietti, in che maniera si è comportata nei primi periodi. Partendo sempre dal presupposto che il LM è il cibo principale e che l'alimentazione solida è solo complementare, cosa si deve proporre a pranzo? Un pasto di cereali sempre accompagnato da proteine? E visto che non è presente la carne le proteine sono sempre quelle dei legumi? E in che quantità??

Grazie mille in anticipo a chi vorrà consigliarmi :cisssss:
ci torno con calma ora devo fuggire a letto con giovanni, io all'inizo facevo creme di cereali e basta. poi gradualmente ho introdotto verdure e legumi alternandoli ma sempre asociati alle creme di cereali, tipo farina di farro o farina di miglio o di orzo.
Rispondi