Svezzamento e Proietti

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
veruz
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4280
Iscritto il: mar gen 05, 2010 9:53 am

Svezzamento e Proietti

Messaggio da veruz » mar giu 15, 2010 5:52 pm

vi aggiorno dopo l'incontro avuto oggi col dottor Proietti,scriverò poche cose e chiare, ciò che più mi è sembrato interessante e spero possa essere spunto di riflessione anche per altre..

-l'alimentazione di base dei lattanti(6-7 anni) è il latte materno,per i primi 2 anni l'alimentazione con altri cibi è solo complementare
-per i primi 2 anni di vita si può fare a meno di frutta e verdura,in ogni caso solo di stagione ad es in questo periodo:ciliegie, fragole,albicocche e non la famosa mela e pera!
-contrario al latte vaccino anche terminato l'allattamento
-sì a cereali e legumi
-non dare frutta e verdura dopo la poppata perchè non permetterebbe l'assimilazione completa del latte(sali minerali soprattutto)
-sulla pasta,pastine e pane preferisce di farro perchè il grano è ormai tutto OGM

naturalmente non sposa i principi dell'autosvezzamento

Mi ha consigliato di controllare la mia b12 visto che allatto e se ne fossi carente potrebbe esserlo anche Giovanni.
Sostiene inoltre che l'alimentazione della madre influisca sulla composizione del latte materno

Se mi verrà in mente altro lo scriverò.
Oltre a Lunetta qualcun'altra segue le sue indicazioni?


Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta » mar giu 15, 2010 5:59 pm

veruz ha scritto: Sostiene inoltre che l'alimentazione della madre influisca sulla composizione del latte materno
ma questo è indubbio, ad esempio a livello di qualità proteica (cioè se tu non assumi gli aminoacidi essenziali, ben diffiilmente potrai trasmetterli tramite il LM), di vitamina, soprattutto quelle che non si immagazzinano nel corpo (come la C): se hai un apporto insufficiente, dato che non puoi sintetizzarla, ne sarà carente anche il latte.
E di minerali, stesso discorso anche se comunque fino a un certo punto immagino che abbiamo delle riserve a cui attingere.
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta » mar giu 15, 2010 6:02 pm

Per l'autosvezzamento, lo dico sempre che le due cose non sono compatibili perché l'alimentaz vegetariana deve essere più controllata e regolata e perché il bmabino no può attingere all'alimentaz dell'adulto liberamente, perché è troppo ricca di fibre (per lui) ad esempio.
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh » mar giu 15, 2010 6:09 pm

Secondo me, da quel che ho letto in giro, Proietti è un po' troppo "teorico e drastico", nel senso che mi sembra si basi poco sui bambini specifici.
veruz ha scritto:-l'alimentazione di base dei lattanti(6-7 anni) è il latte materno,per i primi 2 anni l'alimentazione con altri cibi è solo complementare
-per i primi 2 anni di vita si può fare a meno di frutta e verdura,in ogni caso solo di stagione ad es in questo periodo:ciliegie, fragole,albicocche e non la famosa mela e pera!
Una come Arianna che di frutta estiva non mangia nulla e che ha rifiutato il latte materno a neanche 13 mesi che fa, tanto per dire?
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta » mar giu 15, 2010 6:10 pm

Sheireh ha scritto:Secondo me, da quel che ho letto in giro, Proietti è un po' troppo "teorico e drastico", nel senso che mi sembra si basi poco sui bambini specifici.



Una come Arianna che di frutta estiva non mangia nulla e che ha rifiutato il latte materno a neanche 13 mesi che fa, tanto per dire?
Prende un latte di crescita integrato con vitamine e minerali.
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh » mar giu 15, 2010 6:25 pm

Cos73 ha scritto:Prende un latte di crescita integrato con vitamine e minerali.
Ma lo consiglierebbe davvero un latte di crescita uno come Proietti? :mumble:
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina » mar giu 15, 2010 6:26 pm

Sheireh ha scritto:Ma lo consiglierebbe davvero un latte di crescita uno come Proietti? :mumble:
Se ho capito bene tende di più a far continuare con il LA eventualmente
Avatar utente
veruz
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4280
Iscritto il: mar gen 05, 2010 9:53 am

Messaggio da veruz » mar giu 15, 2010 7:31 pm

Cos73 ha scritto:Per l'autosvezzamento, lo dico sempre che le due cose non sono compatibili perché l'alimentaz vegetariana deve essere più controllata e regolata e perché il bmabino no può attingere all'alimentaz dell'adulto liberamente, perché è troppo ricca di fibre (per lui) ad esempio.
non abbiamo parlato di dieta vegetariana ma solo dell'alimentazione per i primi due anni di vita di mio figlio che ipotizziamo continui a prendere latte materno

sulle fibre mi ha convinto infatti e anche sul latte vaccino e derivati. Sarà che io ho una patologia intestinale cronica però sono proprio cose che anche a me non fanno granchè bene..
Rispondi