taglietto sul capezzolo... urgente

Avatar utente
michimatti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 659
Iscritto il: mer mag 20, 2009 4:19 pm

taglietto sul capezzolo... urgente

Messaggio da michimatti »

Qualche settimana fa avevo aperto una discussione perchè Mattia mi morsicava durante l'allattamento ed ecco che stanotte è successo quello che temevo: mi ha morso e mi ha fatto un taglietto proprio sul capezzolo, non sanguina ma fa malissimo quando si attacca, così da questo seno non riesco più ad allattarlo... il problema è che si sta riempiendo e non attaccandolo non riesco a svuotarlo.. per ora ancora non è pienissimo ma temo per le prossime ore.. e poi ho paura che possa mordermi anche l'altro e di non riuscire più ad allattarlo! Stamattina sono andata in farmacia e mi hanno dato una crema apposta alla lanolina ma il taglietto c'è e la crema non basta... Come posso fare? :cry: :cry:


Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

stringere i denti e attaccarlo controllando che si attacchi bene se ce la fai.
Eventualmente usa un paracapezzolo.

Vedrai che non morde pure l'altro, sono cose che capitano ma passa presto.

Se continui a non attaccarlo da un seno in quel seno la produzione diminuirà (e aumenta nell'altro) però riattaccandolo aumenterà di nuovo naturalmente.


come per le ragadi tieni i seni all'aria e evita le coppette assorbilatte, anche un po' di gentalin (da lavare via prima della poppata) toglie il dolore
Avatar utente
michimatti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 659
Iscritto il: mer mag 20, 2009 4:19 pm

Messaggio da michimatti »

lenina ha scritto:stringere i denti e attaccarlo controllando che si attacchi bene se ce la fai.
Eventualmente usa un paracapezzolo.

Vedrai che non morde pure l'altro, sono cose che capitano ma passa presto.

Se continui a non attaccarlo da un seno in quel seno la produzione diminuirà (e aumenta nell'altro) però riattaccandolo aumenterà di nuovo naturalmente.


come per le ragadi tieni i seni all'aria e evita le coppette assorbilatte, anche un po' di gentalin (da lavare via prima della poppata) toglie il dolore
Non riesco proprio ad attaccarlo purtroppo! mi fa davvero troppo male . Sono costretta a smettere di allattarlo da quel seno... però mi rincuora il fatto che poi la produzione ritornerà come prima.. Ma se si dovesse gonfiare molto come dovrei fare per svuotarlo?? non c'è proprio rimedio ?
maaga

Messaggio da maaga »

Usa un paracapezzolo in silicone....se non allatti da quel seno rischi l'ingorgo e fa malissimo, più del taglio che ti ha fatto il cucciolo mordendo. :cry:
Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

svuotale mettendoti chinata in avanti sul lavandino, immergi il seno in acqua calda poi lo spremi mettendo pollice e indice di entrambe le mani intorno alla base e poi le spingi in avanti delicatamente fino a che non riesci a svuotare il senoun po' ma poi prova ad attaccarlo appena puoi.
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

Metti olio vea prima e dopo le poppate. E' commestibile, inodore, insapore, fa una patina sul capezzolo che lo protegge...a me ha fatto passare le ragadi in 4 giorni
tatyana
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 19, 2009 10:51 pm

Messaggio da tatyana »

..
Avatar utente
chiccha
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7231
Iscritto il: lun apr 13, 2009 11:24 pm

Messaggio da chiccha »

Oppure olio di calendula, lo trovi in erboristeria, spalmato sul capezzolo e lasciato al vento.
Non serve lavarlo perchè è commestibile.
Rispondi