dubbi su come reagire

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
JESSY75
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2333
Iscritto il: ven lug 31, 2009 2:24 pm

Messaggio da JESSY75 »

alce ha scritto:ti capisco... a me scappano delle cose... tipo "oggi sei proprio rompicoglioni!" oppure "quanto sei stronza" e ora non capisce... ma mi devo dare una regolata, perchè è proprio brutto dirle così! (anche se effettivamente... a volte rompe i coglioni! e altè proprio stronza!).
senti io quando era piccolo gli avevo affibbiato il soprannome di scock il marron(ancora a volte lo chiamo così) vedi tu se non sono stronza io tutto questo alla tenera età di 2 mesi e mezzo :frusta:


ilfo

Messaggio da ilfo »

JESSY75 ha scritto:allora vedi non siamo lontane ci si puo incontrare benissimo quando vuoi!!!
appena sghiaccia volentieri!! :bacio:
Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Dai, però dar loro dei rompiballe è normale secondo me ma dipende anche dal tono con cui si dice, io raramente mi arrabbio ma a volte la guardo e le dico: ammazza che rompiballe oggi, eh?.

Mi incazzovo solo se mi mordeva la tetta (e lì le ho anche tirato una pacca sul culo quando mi ha fatto male... lei non se n'è accorta, io mi sento ancora merda adesso) ma cerco di non reagire male, mi trattengo ma la "sgrido" dicendole in tono serio che mi fa ale e smettendo di allattarla per un minuto o due, alla fine l'ha capita!

Ma dirle che rompe o che è una foca se non riesce a fare qualcosa mi capita, sempre ridendo e forse perchè so che non capisce e se il tono è scherzoso e leggero non ci vedo niente di male.

Più avanti quando capiranno secondo me ci verrà spontaneo porci in modo diverso!
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Io che è rompino glie lo dico pure adesso che capisce a volte.

Quando ha le giornate rompine gli dico "sei rompino oggi eh" e lui mi fa pure sì con la testa :ola:
Avatar utente
Magui
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1424
Iscritto il: dom dic 21, 2008 9:00 pm

Messaggio da Magui »

Anche io a volte lo dico che è uno scassapalle.
Però stronzo non gleil'ho mai detto ed è una parola che mi infastidisce , specialmente detta a un bimbo. Lo fa mia suocera con Valentino e non mi piace.
Però donne, siamo umane, non c'è niente di male.
Poi viene naturale contenersi, lo vedo io da quando c'è Jacopo ci stiamo molto attenti e parolacce se ne dice molte meno ( che non è neppure male...)
Avatar utente
alce
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1312
Iscritto il: lun ago 31, 2009 10:15 pm

Messaggio da alce »

chiaramene lo dico in modo benevolo e con tono ironico... tipo "ma sei stronza allora!?"... però voglio evitare...
Lenina... rompino però è diverso da rompicoglioni! insomma, rompino va benissimo! Non è che non si possa dire niente. Insomma... se uno rompe, rompe! però c'è modo e modo di dirglielo e secondo me "rompino" va bene, "scassa cazzo" no... però mi viene da dirlo!
ilfo

Messaggio da ilfo »

scussate se son sparita, ma mi muore sempre internet.
Lenì, "rompino" non è una parolaccia!io di solito gli dico "scassaballe", "rompicoglioni". Non in tono cattivo eh, solo che mi scappa così..
Oggi ne ha inventata una nuova, ha iniziato a darmi i pizzicotti!

Datemi un altro consiglio: ogni volta che apro il frigo lui si mette sotto e comincia ad allungarsi e a dire "ah ah ah" urlando sempre di più come se volesse qualcosa. Di solito gli dò da mangiare o il latte se sono sicura che ha fame, ma se si è appena sbafato uno yogurt, un biscotto e un succo, cosa vuole dal frigo? Io chiudo il frigo e lui urla come una belva impazzita e si morde il dito.
Che devo fare?
Rispondi