Consiglio preventivo....

Cani, gatti, formiche, iguane e ora anche cactus e piante carnivore!
Eleonora

Consiglio preventivo....

Messaggio da Eleonora »

Vorrei un consiglio preventivo da voi,da chi ha un cane e esperienza nel momento in cui sta per arrivare un bimbo!
Happy il mio canone è uno schnauzer maschio di 5 anni:è il mio creaturone da cinque anni,è un po geloso di me ma sente molto l'autorità del mio compagno!
Vuole essere sempre al centro dell'attenzione,e quando non è così già adesso le prova tutte,porta in giro per la casa tutto quello che disgraziatamente resta a sua portata....e te le sventola sotto il naso pur di attirare l'attenzione!!io non cado nei tranelli e lo tengo sotto controllo.
E anche piuttosto fifone,contrariamente alle caratteristiche della sua razza...
Ma mi chiedevo,devo adottare qualche atteggiamento particolare prima che nasca il bambino per prepararlo gradualmente all'ingresso del pupo-a in famiglia?rivolgermi ad una educatrice-comportamentalista?
Chi ci è già passata di voi ha consigli da darmi?
Tutto sarà ben accetto....Grazie in anticipo anche da parte del mio cane gonzo! :ola:


Avatar utente
chiccha
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7231
Iscritto il: lun apr 13, 2009 11:24 pm

Messaggio da chiccha »

Io ti consiglio ti far annusare i vestitini del bimbo/a usati mentre sei in ospedale, così quando arrivi a casa conosce già l'odore e dovrebbe riconoscerlo come uno di famiglia.
I
Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

Io invece ti consiglio, quando entri in casa dopo le dimissioni dall'ospedale, di farlo da sola. Stai lì con lui per qualche minuto, in modo che possa annusare il tuo nuovo odore {avrai partorito, quindi il tuo odore sarà cambiato} e soprattutto annuserà così la presenza di qualcos'altro. Solo dopo, fai entrare il papà con il bimbo e lì glielo farai conoscere, faglielo annusare, leccare un piedino magari, in modo che prenda subito confidenza e ci si affezioni.
Ovviamente, aspettati una qualche strana reazione dopo. Non di gelosia nei confronti del bambino, ma per farti capire che non gli dai più le attenzioni di prima. La mia pinscherina si leccava le zampe anteriori fin quasi a ferirsi, pur di farci capire il suo disagio, ma è sempre stata innamorata del bimbo. Anzi, quando lui piange, lei è la prima che si allarma tutta!
Abbi fiducia nel tuo cane e non lo estraniare dalla nuova vita che avrete. Al bimbo farà benissimo crescere con lui.
tatyana
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 19, 2009 10:51 pm

Messaggio da tatyana »

.
Barbara72

Messaggio da Barbara72 »

Io posso solo dirti che ho vissuto 12 anni con uno schnauzer gigante femmina e sono dei cani mooolto equilibrati. Sono molto attaccati ai loro padroni, ma allo stesso tempo dolcissimi e con un forte senso di protezione per i più deboli.
La mia cagnolona faceva la guardia al sonno di mio nipote eppure lo vedeva solo ogni tanto! e quando andavamo a trovare mia zia anziana invece di saltarle addosso per salutarla come faceva con tutti le si avvicinava piano piano e si faceva accarezzare la testa!!!
Rendilo partecipe dell'evento e vedrai che andrà bene!!!
Eleonora

Messaggio da Eleonora »

Il mio Happy Barbara è uno schnuzer atipico:coccolo ma anche fifone e ansiosino!e siccome in passato ha morso mia mamma ad una mano perchè lei voleva togliergli qualcosa che aveva in bocca....uhm...io cerco di non trascurare nulla!è un maschio,come mi disse l'educatrice lui cercherà sempre di scovare le debolezze del padrone per cercare di scavalcarlo...l'importante è non farglielo fare nemmeno una volta senno' sei finito!!!!
Barbara72

Messaggio da Barbara72 »

si, tutti gli schnauzer hanno bisogno di un padrone molto "forte", ma di solito stabilite le gerarchie tutto fila liscio....comunque ne passerà di tempo prima che il tuo cucciolo/a giocherà con Happy e quando quel momento verrà sicuramente lui ed Happy saranno già inseparabili!!! Comunque quoto leylia soprattutto se il "capo branco" per lui sei tu!
baci
Avatar utente
Babbi
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1130
Iscritto il: lun set 21, 2009 11:30 pm
Contatta:

Messaggio da Babbi »

vedo che ti han dato un sacco di buoni consigli....l'importante è che non fai l'errore di molti, ( ma vedo gia che non sarà il tuo caso:-)), cioè di mettere in disparte il cane per ovvia mancanza di tempo e quant'altro poichè poi atteggiamenti sbagliati, non subito corretti, son difficili poi da gestire
Se poi, per esser piu sicura, vuoi sentire una comportamentalista, credo che con una spesa non eccessiva riuscirai ad avere dei buoni punti fermi da usare come educazione. :-)
Rispondi