domanda prodotto Weleda

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Rispondi
Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

domanda prodotto Weleda

Messaggio da Babina »

Esperte Weleda a me!
Ho una domandina da porvi: volevo acquistare l'olio per il perineo della Weleda e vedo che è composto da olio di mandorle.
Mi chiedo: posso usare secondo voi l'olio per il perineo in sostituzione dell'olio di mandorle, quindi per idratare pancia e seno? o l'olio per il perineo è proprio specifico solo per quella zona? :mumble:



marina78

Messaggio da marina78 »

Che io sappia delle stessa linea c'è anche l'olio per l'allattamento e quindi per il seno.

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

allora, l'olio per il perineo è apposta per il perineo, da utilizzare a partire dalla 34esima settimana di gravidanza.

Da usare invece per il seno, la pancia e come antismagliature c'è invece l'olio 9 mesi.

Mi pare ci siano degli oli essenziali in quello per il perineo che lo rendono inadatto ad altre zone del corpo durante la gravidanza e solo verso la fine per il suo scopo.

Io l'ho usato, non so se sia stato quello o sicuramente anche il fatto che la mia ostetrica mi ha aiutata a farla nascere con dolcezza ma comunque non mi sono lacerata nè niente.

Avatar utente
martina v.
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1078
Iscritto il: lun dic 01, 2008 11:50 am

Messaggio da martina v. »

Secondo la mia ostetrica gli oli per il perineo non servono a nulla, farebbe invece bene la ginnastica perineale (ma comunque è natura, ci sono tipi di pelle più facilmente lacerabili ed altri più elastii), ma ad oggi sono poche le ostetriche che la sanno fare e insegnare.
Personalmente non ho usato olio e nemmeno ho fatto la ginnastica, non mi sono lacerata per niente, ho avuto solo 1 punto.

Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Messaggio da Babina »

Grazie a tutte per i chiarimenti;
Solange, in particolare grazie per la spiegazione; siccome con la mia prima gravidanza ho subìto l'episiotomia, stavolta vorrei evitare, visto che sono un po' più consapevole di tutto.
Userò l'olio per il perineo e anche l'olio 9 mesi. Anche quest'ultimo è Weleda?
Grazie mille!

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Sì, entrambi Weleda. Mi raccomando, quello per il perineo alla fine della gravidanza, non prima.
Per l'episiotomia puoi opporti comunque, non è una cosa che abbia un'utilità se non in rarissimi casi, io ho detto che se avessero avvicinato le forbici e mi avessero fatto anche solo un millimetro di taglio li avrei denunciati per lesioni personali.

Poi di fatto ho chiamato l'ostetrica (dell'ospedale, io ero con la mia) solo quando la testa è stata mezza fuori quindi non avrebbero più potuto però diciamo che su certe cose mi sono difesa bene ;o)

Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Messaggio da Babina »

Solange ha scritto:Sì, entrambi Weleda. Mi raccomando, quello per il perineo alla fine della gravidanza, non prima.
Per l'episiotomia puoi opporti comunque, non è una cosa che abbia un'utilità se non in rarissimi casi, io ho detto che se avessero avvicinato le forbici e mi avessero fatto anche solo un millimetro di taglio li avrei denunciati per lesioni personali.

Poi di fatto ho chiamato l'ostetrica (dell'ospedale, io ero con la mia) solo quando la testa è stata mezza fuori quindi non avrebbero più potuto però diciamo che su certe cose mi sono difesa bene ;o)
Ora lo so... ma a suo tempo no purtroppo!!! è per questo che mi sto muovendo per tempo :ehehe:
Infatti ho intenzione di stoppare qualsiasi manvora del genere a meno che non sia strettissimamente necessario!

emanuela1977

Messaggio da emanuela1977 »

Io non ho usato l'olio per il perineo però al corso pre-parto ci hanno insegnato gli esercizi da fare per rendere i tessuti più elastici e così sono andata giu di ginastica. Alla fine non è servito a nulla perchè l'ostetrica mi ha praticato l'episiotomia senza vedere se mi laceravo o meno. Ero in confusione per potermi opporre e quindi ho lasciato fare a loro. Anche se tagliata e non lacerata sono stata una quarto d'ora a farmi ricamare per bene.
Per il prossimo comincierò per tempo a informarle di praticare l'episiotomia solamente se necessario.
baci a tutte

Rispondi