noimamme approssimative...

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Arwen
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 30
Iscritto il: lun dic 14, 2009 3:59 pm

Messaggio da Arwen »

lenina ha scritto:che il sonno sia un esigenza loro ne sono convinta.
è sull'orario rigido e deciso che ho dei dubbi.
l'orario rigido non c'è neanche da me ... ci sono volte che crollano alle 19.30 e altre che arrivano alle 21

le 20.30 è una media o meglio si cerca di farla essere tale, se poi hanno sonno rpima non è che le frusto epr restare sveglie o se vedo che manca ancora un pò al sonno non le costringo al letto ... miii non sono una despota :-)


Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Dona ha scritto:Ecco mo sto in crisi.
ahahah
Tocca innescare la modalità generalessa on anche su questo.
ahahah
Tranquilla, la iena non ha ancora sei anni, la modalità generalessa può attendere :cisssss:
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Rie ha scritto:
Ma statisticamente ti segnalo la prova contraria degli anni di insegnamento dei miei genitori: quasi sempre bambini stanchi in classe erano bambini che non dormivano, con genitori lassisti sull'ora della nanna e nessuna capacità di regolarsi.
Ecco Lorenzo è un bimbo che obiettivamente dorme, c'è la sera che dorme alle 20 e 30 e quella che dorme alle 23 ma dorme.
Probabilmente se lottassi ogni sera per farlo dormire cercherei una soluzione diversa.
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Sheireh ha scritto:
Credo che non avrebbe senso mettere a letto un bambino alle 21 "perché deve dormire abbastanza per la scuola" se poi comunque fino alle 23 non si addormenta mai perché è troppo sveglio.
Allora tanto vale farlo comunque restare sveglio fino a quell'ora se non c'è modo che tenga di farlo dormire (e stare 2 ore svegli al buio nel letto non è certo simpatico).
.
Segnalo, comunque, che i miei bimbi svegli nel letto durano al massimo mezz'ora, non due ore. Più facile che dormano in dieci minuti. Aggiungo: per fortuna o sarei costretta a rivedere pro e contro a mio sfavore ahahah!
Arwen ha scritto:questo ovvio è il mio pensiero, avallato dal fatto che per il momento a casa mia funziona :happy:
Eh, quella è la cosa più importante! ;)
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Rie ha scritto:Segnalo, comunque, che i miei bimbi svegli nel letto durano al massimo mezz'ora, non due ore. Più facile che dormano in dieci minuti. Aggiungo: per fortuna o sarei costretta a rivedere pro e contro a mio sfavore ahahah!
Segnalo che mio figlio una sera che abbiamo provato a metterlo a dormire alle 21senza che avesse sonno (perchè mamma e babbo non ce la facevano più) in camera buia con genitori che si addormentavano a turni alle 23 ci saltava alternativamente sulla pancia dicendo.

Eglia mamma, eglia babbo. :occhiodibue:
Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

Arwen ha scritto:non sono d'accordo, non è il bambino nervoso che ti porta ad avere una routine per rasserenarlo, certe è cheabitudini (che per me sono sane, perchè non esiste che un bambino che va a scuola stia in giro per casa fino alle 11 di sera) rasserenano a prescindere

questo ovvio è il mio pensiero, avallato dal fatto che per il momento a casa mia funziona :happy:
come non quotare?
Le abitudini non rendono un bambino rigido ma lo rendono solo sano
Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

lenina ha scritto:Ecco Lorenzo è un bimbo che obiettivamente dorme, c'è la sera che dorme alle 20 e 30 e quella che dorme alle 23 ma dorme.
Probabilmente se lottassi ogni sera per farlo dormire cercherei una soluzione diversa.
c'e' da dire che Lorenzo e' ancora piccolo, fino a quando non vanno alla materna e hanno ritmi ben definiti credo sia impossibile dargli degli orari perche' dipende da tante cose, dal pisolino pomeridiano se lo fanno, dalle attivita' fatte ecc ecc, e' invece fondamentale dall'asilo in avanti
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Simo* ha scritto:c'e' da dire che Lorenzo e' ancora piccolo, fino a quando non vanno alla materna e hanno ritmi ben definiti credo sia impossibile dargli degli orari perche' dipende da tante cose, dal pisolino pomeridiano se lo fanno, dalle attivita' fatte ecc ecc, e' invece fondamentale dall'asilo in avanti
Però Lorenzo va al nido, la mattina si alza comunque.

Devo dire appunto che per fortuna si regola molto bene, nel senso che se una sera si addormenta alle 23 è molto probabile che la sera successiva alle 21 dorma.
Rispondi