Mamma e figlia, papà altrove

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Mareluna
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1595
Iscritto il: lun ago 31, 2009 6:19 pm

Messaggio da Mareluna »

OBABALUB ha scritto:Becky so di cosa parli....imbarazzo, disagio....voglia di stare soli
un grande abbraccio a tutte e due!
penso che ci voglia tempo ma vedrete che il cielo ritorna roseo di nuovo....concentrarsi su se stessi e sui figli...guardarsi intorno nuove amicizie...palestra x distrrsi e sentirsi piu energiche......avete una famiglia alle spalle che è fondamentale....e poi dulcis infundo ci siamo noi :bacio:



unmurriedmother

Messaggio da unmurriedmother »

Tinkerbell ha scritto:Io ti capisco anche se la mia situazione è un po' diversa xkè credo che la mia bimba di solo un mese non conoscerà mai il suo papà che ha cercato fino al 5 mese di farmi abortire per poi sparire. Anche io mi chiedo se riuscirò ad offrirle una vita felice. La rete di amici e famiglia è fondamentale ma credo che l'equilibrio vada trovato dentro di noi. Io credo che tu debba continuare il percorso di terapia che se pur doloroso servirà a rafforzarti. Per il resto spero tu riesca a convincere il tuo compagno ad essere più presente per la vostra bimba!
Ti abbraccio!


Quoto e straquoto...
Anch'io,come tinkerbell,cresco un figlio da sola...
Lo pseudo padre,dopo alcuni tentativi di farmi abortire,si è dileguato (anche con il mio aiuto,perchè me ne andai dandogli un ultimatum!).
Fatti forza...

unmurriedmother

Messaggio da unmurriedmother »

Becky87 ha scritto:OBABALUB io sono in una situazione più o meno analoga.
forse un pò più facile perchè ho 22 anni e i miei coetanei ovviamente figli non ne hanno ancora e Rebecca è ancora piccola.
però l'imbarazzo di quando qualche mamma della scuola materna,chiacchierando ai giardinetti,mi chiede del papà della bambina,o se sono sposata,se convivo bla bla...non mi passa.mi vergogno tantissimo.mi sento la strana e odio la compassione o i "mi dispiace".
cosi le mamme della scuola cerco di frequentarle il meno possibile e quando porto la bambina ai giardinetti mi faccio accompagnare da qualche amica o da mia mamma,ci sediamo su una panchina per conto nostro e chiacchieriamo e stiamo attente a Rebecca.
prima o poi mi sbloccherò,si spera.
per quanto riguarda l'equilibrio,mia figlia non mi sembra abbia problemi(tralasciando il fatto che ogni tanto chiama mio papà "papà"anche lei),tutte le mie ansie,il mio sentirmi inadeguata e in colpa le tengo per me e non faccio mai trasparire nulla.è difficilissimo a volte,ma per lei lo faccio.
vedrai che ce la farai,hai detto che il papà di tua figlia è comunque presente nella sua vita e questo è già una cosa positivissima.
ce la farai a trovare un equilibrio anche tu :nani:


Quoto anche Becky!!!

perla66

anch'io sola con figlia

Messaggio da perla66 »

Ciao a tutte, sono nuovissima, cercavo un forum simile per confrontarmi con madri che come me crescono un figlio da sole. Da un anno e mezzo è terminata, male, la storia con il padre di mia figlia. Ho preso in mano la situazione, gli aspetti pratici si possono sistemare, ho avvisato i vicini, i parenti, gli amici ed ho pensato a come sbarcare il lunario, in primo luogo. Naturalmente di soldi dal padre neanche a parlarne, lui è caduto in una specie di depressione, io non ho il tempo neppure per pensare alla depressione. Io poi ho sempre con me la bimba che è la sola cosa che mi interessi, la vita è molto cambiata, ma ora inizio a vedere la luce, ho cambiato lavoro e mi permette di guadagnare di più, ho trovato una materna che mi piace e lei si trova bene. Ho comprato una macchinina dopo molti sacrifici ma siamo entrambe legate a lei. Ma soprattutto ho sempre mantenuto una buona rete di amicizie che mi sostengono, di uomini ancora niente ma sono troppo arrabbiata con il genere maschile per fidarmi. Devo ancora affrontare la richiesta di affido esclusivo che ho fatto da poco, ora lui è sparito pur vivendo nella stessa zona, la pupa mi chiede di lui ma mi sembra serena, io le parlo di lui quando me lo chiede, chissà come sarà da grande ma ho fiducia. Scusate lo sfogo, era tempo che volevo dirlo a qualcuno. Grazie

AUR9

Messaggio da AUR9 »

io non posso che abbracciarvi perchè non avendo vissuto la stessa situazione non ho consigli da darvi....in bocca al lupo a tutte!

Rispondi