Secondo voi... si può fare??

Morena.B
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 72
Iscritto il: mar ott 20, 2009 10:45 am

Secondo voi... si può fare??

Messaggio da Morena.B »

Arianna, la figlia della mia vicina, è nata una settimana fa. Pesava 3.450 kg e ora pesa 2.910 kg praticamente è in calo da quando è nata... La madre è disperata perchè dice che il latte non le arriva, ne ha pochissimo e il peso della piccola lo dimostra. In ospedale oggi le hanno detto di aspettare fino a lunedì poi se non sarà cresciuta le faranno dare il LA. I consigli dell'ostetrica e i miei sono i medesimi (attaccarla spesso, stimolare il seno.....) ma non succede niente. Scherzando le ho detto che se avessi potuto le avrei dato un po' del mio latte e lei mi ha risposto "Perchè non lo facciamo davvero?" Mia madre so che per 8 mesi è stata allattata pochissimo da sua madre e tantissimo da una sua vicina ma allora non so nemmeno se il LA c'era... Ora secondo voi.... Siccome dopo che la mia Gaia ha finito di poppare di latte ne ho ancora... posso attaccare anche la piccola Arianna?? O il mio latte non andrà bene? Non prendetemi per una pazza però!
:red:


Avatar utente
chiccha
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7231
Iscritto il: lun apr 13, 2009 11:24 pm

Messaggio da chiccha »

Io credo che problemi non ce ne siano se l'attacchi tu.
Una volta le balie facevano proprio questo.
Però sarebbe importante capire velocemente perchè questa mamma ha poco latte, se è veramente così.
Proponile di contattare una consulente della LLL della vostra zona.
Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Se sta bene a voi non vedo perchè no, per tamponare. però dì alla tua amica di fare urgentemente gli esami per il dosaggio della prolattina e gli ormoni tiroidei, se per caso fosse ipotiroidea o avesse una carenza di prolattina si spiegherebbe il problema del poco latte e il problema della tiroide sarebbe risolvibile.
Silvia

Messaggio da Silvia »

Morena.B ha scritto:Arianna, la figlia della mia vicina, è nata una settimana fa. Pesava 3.450 kg e ora pesa 2.910 kg praticamente è in calo da quando è nata... La madre è disperata perchè dice che il latte non le arriva, ne ha pochissimo e il peso della piccola lo dimostra. In ospedale oggi le hanno detto di aspettare fino a lunedì poi se non sarà cresciuta le faranno dare il LA. I consigli dell'ostetrica e i miei sono i medesimi (attaccarla spesso, stimolare il seno.....) ma non succede niente. Scherzando le ho detto che se avessi potuto le avrei dato un po' del mio latte e lei mi ha risposto "Perchè non lo facciamo davvero?" Mia madre so che per 8 mesi è stata allattata pochissimo da sua madre e tantissimo da una sua vicina ma allora non so nemmeno se il LA c'era... Ora secondo voi.... Siccome dopo che la mia Gaia ha finito di poppare di latte ne ho ancora... posso attaccare anche la piccola Arianna?? O il mio latte non andrà bene? Non prendetemi per una pazza però!
:red:


se è nata solo da una settimana e visto che non era proprio magrolina alla nascita il calo secondo me ancora ci sta. la tua amica deve darsi un po' più di tempo e semmai fare le analisi come ti ha detto sole.


per quanto riguarda la tua disponibilità ad allattarle la figlia...che dirti? mi hai commossa. :cry: certo che si può fare, però tenendo conto che se si attacca a te stimola poco la sua produzione
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

In passato la hanno sempre fatto (la mia bisnonna mentre allattava non so più quale dei suoi figli allattava anche il figlio dei padroni)
Però forse è meglio se la tua amica prova ancora a insistere ad attaccarla spesso..,magari prima di darle il tuo latte provare ad allattarla lei..
Morena.B
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 72
Iscritto il: mar ott 20, 2009 10:45 am

Messaggio da Morena.B »

Solange ha scritto:, se per caso fosse ipotiroidea o avesse una carenza di prolattina si spiegherebbe il problema del poco latte e il problema della tiroide sarebbe risolvibile.
So che ha la tiroide e prende sempre la pastiglia, non pensavo potesse influire.

per quanto riguarda la tua disponibilità ad allattarle la figlia...che dirti? mi hai commossa. GRAZIE!
certo che si può fare, però tenendo conto che se si attacca a te stimola poco la sua produzione
INFATTI E' QUELLO CHE PREOCCUPA ME: non vorrei che dopo la sua produzione si fermasse...
con l'altra bambina le era capitata la stessa identica cosa e dopo 20 giorni dalla nascita dava solo LA...... mi piacerebbe che stavolta riuscisse ad allattare!
Avatar utente
Artemis
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4227
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:04 pm

Messaggio da Artemis »

chiedile se è sempre costantemente seguita per la tiroide
bisogna cambiare dosaggio in gravidanza e allattamento!!!
tu fai bene ad aiutarla! lo farei anche io!!!
Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Morena.B ha scritto:So che ha la tiroide e prende sempre la pastiglia, non pensavo potesse influire.
Se si tratta di ipotiroidismo sicuramente influisce e la produzione tende ad essere scarsa; probabilmente deve rivedere il dosaggio dell'Eutirox perchè se la tiroide non lavoa il latte non le verrà nemmeno attaccando di più la bambina.
Rispondi