Scarpe?!

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Messaggio da caterina »

Le ho preso delle Naturino tipo da ginnastica in sconto a 45 euro. Carinissime, molto leggere e morbide.
p.s. si, io per uscire le mettevo solo antiscivolo...il piedino risultava sempre caldo, anche perchè adesso le metto il coprigambe e dentro al coprigambe una coperta di lana, quindi lei sta come un Papa dentro al passeggino!


Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

io quoto il no. il meglio sarebbe piedi nudi, senza nemmeno le antiscivolo ma al massimo quelle, le scarpe solo per fuori quando camminerà o adesso ma solo per figura e per tenere caldo il piedino.
tatyana
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 19, 2009 10:51 pm

Messaggio da tatyana »

lenina ha scritto:Ma nella prestoria (io piedi sono sempre gli stessi) e ancora molto dopo i piedi dei bambini erano diversi?
Eppure imparavano a camminare a piedi nudi (come è naturale)

Il piede del bambino ha bisogno di essere libero, se mettere prima le scarpine anticipa il camminare è comunque una cosa innaturale.

Per anni gli ortopedici hanno chiuso i piedi dei bimbi in scarpe ortopediche specifiche per iniziare a camminare per poi dire no guardate abbiamo sbagliato tutto, quelle scarpe rovinano i piedi.

Il piede (anche del bambino) è fatto per camminare scalzo.

I nostri piedi si disabituano a causa dell'uso delle scarpe e tutto ci da fastidio così spendiamo capitali per scarpe anatomiche che ricreino l'appoggio del piede nudo.

Quando ci furno i mondiali di corsa campestre a torino molti africani correvano scalzi e andavano ben più veloci di tanti europei con scarpe perfette.
.
tatyana
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 19, 2009 10:51 pm

Messaggio da tatyana »

lenina ha scritto:Ma nella prestoria (io piedi sono sempre gli stessi) e ancora molto dopo i piedi dei bambini erano diversi?
Eppure imparavano a camminare a piedi nudi (come è naturale)

Il piede del bambino ha bisogno di essere libero, se mettere prima le scarpine anticipa il camminare è comunque una cosa innaturale.

Per anni gli ortopedici hanno chiuso i piedi dei bimbi in scarpe ortopediche specifiche per iniziare a camminare per poi dire no guardate abbiamo sbagliato tutto, quelle scarpe rovinano i piedi.

Il piede (anche del bambino) è fatto per camminare scalzo.

I nostri piedi si disabituano a causa dell'uso delle scarpe e tutto ci da fastidio così spendiamo capitali per scarpe anatomiche che ricreino l'appoggio del piede nudo.

Quando ci furno i mondiali di corsa campestre a torino molti africani correvano scalzi e andavano ben più veloci di tanti europei con scarpe perfette.
!
ilfo

Messaggio da ilfo »

avevo scritto un post simile, coi tuoi stessi dubbi. ma le nm mi hanno rassicurato che i marmocchi non hanno bisogno di abituarsi alle scarpe, se camminano camminano sia scalzi che con le scarpe.
E la cosa migliore per fargli imparare la corretta postura è lasciarli scalzi il più possibile, quindi in casa vai di antiscivolo e fuori se non smania per stare a terra (cosa che l'elfo faceva, ma poi mi fregava e gattonava) la tieni anche coi calzini, o le prendi delle scarpine. Se le prendi ora le durano abbastanza, l'elfo ha le stesse scarpine dagli 11 mesi!(comunque gli avevo preso un numero in più perchè spingeva la punta in avanti camminando)
Avatar utente
Claudia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5631
Iscritto il: mar apr 10, 2007 4:46 pm

Messaggio da Claudia »

tatyana ha scritto:è giusto quello che dice la TUA BABY SITTER,il piede con le antiscivolo NON è stabile,ha bisogno appunto di un sostegno e di un buon plantare fisiologico,,,flavio ha iniziato a camminare appena gli ho fatto indossare le scarpine(le scarpine primi passi,devono essere di ottima' qualita',anche se costano tanto,lo so')
Scusa ma così torniamo indietro di 50 anni!
Per quel che ne so io è da un pezzo che i plantari, amenoché non ci siano veri problemi, sono stati sconfessati!
I miei figli MAI plantari e, per quanto possibile SCALZI, e niente piedi piatti!
lenina ha scritto:Il piede è fatto per camminare secondo me.
Se l'uomo avesse avuto bisogno delle scarpe per imparare a camminare ci saremmo estinti da tempo.


:bacio:
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

tatyana ha scritto:puoi scrivere sotto i miei post all' infinito se vuoi ma NON mi convincerai mai di una cosa diversa del mio pensiero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!anche se tiri fuori la preistoria!!!!!!!!!!
Non dico in relazione a questo specifico argomento... ma che brutta cosa non mettersi mai in discussione.
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

tatyana ha scritto:non ho neanche voglia di risponderti,io ho le mie idee e tu le tue,giuste o sbagliete che sono,continuando a puntualizzare quello che scrivo sappi che non mi convinci di una cosa diversa,quindi rimango della mia opinione.impara cara lenina che non hai sempre ragione e che le tue idee non sono migliori delle altre,forse questo è quello che ti hanno fatto credere fino ad ora,puoi scrivere sotto i miei post all' infinito se vuoi ma NON mi convincerai mai di una cosa diversa del mio pensiero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!anche se tiri fuori la preistoria!!!!!!!!!!
si sta parlando di una cosa.
Non di idee personali.

Rispondo ai tuoi come a quelli altrui, non ho sicuramente sempre ragione anzi.

Se tu preferisci mettere le scarpe sempre e comunque al tuo bimbo puoi farlo tranquillamente.

Se vuoi mettergli le scarpe ortopediche puoi anche farlo.

Dicevo semplicemente che su questo discorso l'ortopedia ha fatto molti passi indietro negli ultimi anni tornando a consigliare il piede nudo o scarpe fisiologiche dopo aver imposto scarpe rigidissime.

Poi ognuno fa quello che vuole, però motivavo il fatto di essere d'accordo con questa "nuova" idea comune a molti ortopedici fra cui il mio di cui mi fido.
Rispondi